IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Lunardon e Rossetti (Pd): “I 7 milioni per la lotta alla povertà sono stati erogati dal Governo di centrosinistra”

"La giunta Toti però avrebbe potuto aumentare, con risorse proprie, il finanziamento, ma non lo ha fatto"

Regione. Oggi è uscita la notizia che dallo Stato sono arrivati 7 milioni di euro per potenziare i servizi sociali dei Comuni liguri in materia di lotta all’indigenza. Quei soldi fanno parte del Fondo per la Povertà: 2,7 miliardi di euro stanziati dal precedente Governo di centrosinistra per il Reddito di inclusione (Rei)”.

Parola dei consiglieri regionali del Pd Giovanni Lunardon e Pippo Rossetti, che hanno attaccato la giunta Toti.

“Circa 432 milioni di quei 2,7 miliardi sono stati destinati al potenziamento dei servizi sociali (mentre il resto va al Rei). Ed è da lì che arrivano i 7 milioni di euro per la Liguria: uno stanziamento frutto di un semplice automatismo che va direttamente agli ambiti sociali e ottenuto grazie un riparto delle quote che si basa su criteri nazionali ben precisi (come la demografia e le condizioni sociali)”.

“La giunta Toti però avrebbe potuto aumentare, con risorse proprie, quel finanziamento statale dedicato al potenziamento dei servizi. Ma come ha fatto con il Rei ha preferito non metterci un euro e utilizzare solo i fondi messi a disposizione dal governo di centrosinistra. Questo nonostante la Liguria abbia il 30% della popolazione a rischio povertà. Come al solito per gli eventi glamour la Regione trova sempre dei soldi da spendere, ma quando si tratta di combattere la povertà le casse liguri, chissà perché, sono sempre vuote”, hanno concluso Lunardon e Rossetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.