IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, controlli dei carabinieri negli ambienti della movida: sorpreso e arrestato un pusher

Si tratta di un ventiquattrenne marocchino, trovato in possesso di 16 grammi di cocaina già suddivisa in dosi

Pietra Ligure. Nel corso della nottata, i carabinieri della stazione di Pietra Ligure, impegnati in servizi di pattugliamento del territorio, intensificati in concomitanza del fine settimana e mirati al controllo della movida nella riviera del ponente savonese, hanno arrestato in flagranza di reato un marocchino 24enne.

Il giovane, pregiudicato e ben noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato notato dai militari in un giardino pubblico in “orario sospetto” ed è stato subito intercettato e perquisito.

Addosso aveva 16 grammi di cocaina, già suddivisi in dosi pronte ad essere spacciate ai clienti della zona. Il pusher è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Albenga in attesa di essere giudicato domani mattina per rito direttissimo.

Il weekend pietrese (a parte quest’episodio), si è svolto regolarmente sotto l’attenta vigilanza dei carabinieri della locale stazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.