IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano in lutto per la scomparsa di Orazio Cacace

Ex comandante della Guardia di Finanza, è stato attivissimo nel mondo dell'associazionismo, dal Comitato per i gemellaggi alla società di basket

Più informazioni su

Loano. Giornata di lutto per la comunità loanese. È mancato all’età di 89 anni Orazio Cacace, una delle personalità più carismatiche e conosciute della cittadina, punto di riferimento di numerosi enti ed associazioni, sia in campo sociale che sportivo.

Ex comandante della Guardia di Finanza nell’Albenganese, Cacace è stato a lungo presidente del Consiglio di istituto Falcone di Loano e tra i fautori del gemellaggio tra Loano e Francheville; ha presieduto per molti anni l’Associazione promotori dei gemellaggi della cittadina, al punto da essere noto a molti come “presidentissimo”. Tra le sue numerosissime attività, ha rivestito anche un ruolo di dirigente nella Cooperativa Gestione Servizi loanese.

In ambito sportivo, per molti anni è stato presidente della società cestistica loanese e ha rivestito vari ruoli federali, sia regionali che nazionali. Trasferitosi in Liguria per motivi lavorativi, ha cominciato ad appassionarsi al basket seguendo il figlio Francesco, poi divenuto un dirigente della Fip savonese. I nipoti di Orazio, figli di Francesco, Giacomo e Alberto, dopo i tanti successi in campo giovanile si sono distinti anche a livello di prime squadre; il primo ora è allenatore, il secondo gioca a Lecco.

Per i suoi meriti sportivi, Orazio è stato insignito della Stella d’Argento del Coni. Fino al 2016, anno in cui la società si è fusa con il sodalizio vadese, Cacace è stato presidente onorario del Basket Pool 2000.

Oltre a Francesco, lascia un’altra figlia, Franca. I funerali avranno luogo mercoledì 11 luglio alle ore 15 nella parrocchia di San Giovanni Battista in Loano, partendo dall’oratorio delle Cappe Bianche ove la salma giungerà nel pomeriggio di martedì, quando alle ore 19 sarà recitato il rosario.

Foto tratta dal gruppo Facebook “A gente de Loa e dinturni by quelli du carugiu de Loa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.