IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, fermato con due dosi di cocaina: pusher in manette

E' stato arrestato dalla polizia locale dopo un servizio di osservazione da un terrazzo di via delle Olivette

Più informazioni su

Loano. Non si ferma la lotta allo spaccio ed al consumo di droga in Riviera. Ieri un pusher, Karim Abdel Serhan, 50 anni, marocchino, è stato arrestato a Loano al termine di un’operazione della polizia municipale del comando cittadino.

Il blitz dei vigili è scattato dopo un servizio di osservazione effettuato da un terrazzo in via delle Olivette dove alcuni cittadini avevano segnalato un via vai sospetto di persone. Per questo gli agenti della municipale hanno monitorato la zona e quando hanno notato il marocchino avvicinarsi ad un’altra persona sono intervenuti trovandolo in possesso di due dosi di cocaina, 7 telefoni e un bilancino.

Lo straniero, che aveva alcuni precedenti, è stato processato per direttissima questa mattina in tribunale. Il giudice ha convalidato il suo arresto dispondendo per lui il divieto di dimora in tutta la provincia di Savona.

Vista la richiesta di termini a difesa del suo legale, l’avvocato Graziano Aschero, il processo è stato rinviato al prossimo 19 settembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.