IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Sagra della Tira a Cairo, la musica a Finale e il festival del noir di Andora: buona domenica di eventi nel Savonese!

Ad Albissola si festeggia la Bandiera Blu, a Celle risuonano le note jazz

Provincia. “Facciamo festa!” è lo slogan che si può usare per questa domenica 8 luglio. Sono tante, infatti, le feste e le manifestazioni enogastronomiche dalla riviera all’entroterra. A cominciare dall’importantissima Sagra della Tira, evento di punta dell’estate in Val Bormida, che ogni anno richiama nella “capitale” Cairo Montenotte migliaia di buongustai.

Chi vuol divertirsi con i piedi nella sabbia non deve assolutamente perdersi “Beach Music Parade” a Finale Ligure. La Bandiera Blu, vessillo dell’eccellente qualità delle spiagge, sarà festeggiata invece ad Albissola Marina.

E se ancora non siete soddisfatti di questo elenco non vi resta che cercare i vostri eventi preferiti nella sezione IVG Life, che vi tiene informati ogni giorno su cosa fare, vedere e gustare.

bandiera blu

Albissola Marina festeggia anche quest’anno il conseguimento della Bandiera Blu con una serata ricca di iniziative legate alla sostenibilità ambientale e alle produzioni tipiche locali in passeggiata degli Artisti, sul palco a mare, e nella spiaggia libera attrezzata Le Vele, a partire dalle ore 21.

“La Liguria… nel piatto!”. Laboratorio sulle più tradizionali preparazioni locali: i pansotti e la salsa di noci. Con la guida dello chef Giorgio Baracco sarà possibile assistere alla preparazione dei pansotti e della salsa di noci, scoprendo tutti i segreti e la storia di questo tipo di pasta fresca e salsa che caratterizzano la cucina del nostro territorio. Chi lo desidera potrà cimentarsi personalmente nella preparazione con la guida dello chef. Al termine degustazione a buffet con assaggi di piatti tipici della tradizione ligure.

“Ludobus Giocosamente”. La passeggiata degli Artisti si riempie di colori, risate e divertimento con tantissimi giochi realizzati in materiali poveri e di recupero. Una numerosa serie di giochi in legno di ideazione originale e giochi da esterno: piste per le biglie, cornhole, calcetti ad elastico, labirinti giganti, trampoli, trottoloni, giochi di lancio, giochi di destrezza, di movimento e abilità. Tanti giochi antichi e della tradizione popolare: campana, tiro alla fune, lippa, elastici, bocce. Giochi di diverse tradizioni etniche e ancora tavolieri, giochi di carte, di strategia e di fortuna per tutte le età.

L’evento è organizzato dal Centro Educazione Ambientale Riviera del Beigua (CEA) con l’Assessorato comunale all’Ambiente e la collaborazione del Campo Sole delle Albissole. In caso di maltempo sarà rimandato a domenica 15 luglio.

Festa della Bandiera Blu

palazzo tagliaferro andora

Andora. A Palazzo Tagliaferro alle ore 20:30 Maurizio Lorenzi presenta il nuovo libro “Il comunicatore”, in occasione del Festival AG Noir. Lorenzi è un poliziotto – scrittore. Ha scritto diversi racconti e romanzi polizieschi ed ha pubblicato “Eroi senza nome” (2014), con cui ha vinto il diploma d’onore del Premio Letterario Internazionale Il Molinello, e “Identikit. Il disegnatore di incubi” (2016), con cui ha vinto il premio della giura del Premio Letterario Internazionale Montefiore.

“Il comunicatore” è un romanzo giallo ispirato ad una storia vera, che scava nel profondo dell’animo umano, nei lati nascosti che appartengono a ciascuno di noi. Un poliziotto specializzato in missioni internazionali, esperto di rimpatri di pregiudicati stranieri, viaggia per il mondo accompagnando gli estradati nel loro Paese di origine.

Tra passaporti di servizio, misteriose consegne, scatole dal contenuto oscuro e personaggi ombra la vicenda si dipana con un ritmo sempre più incalzante e coinvolgente, mischiando realtà e fantasia.

Maurizio Lorenzi presenta “Il comunicatore”

sagra della tira

Cairo Montenotte. Quando da un “incidente” nasce qualcosa di inaspettato e davvero gustoso: è il caso della Tira e di Gepin, che nascose la salsiccia dagli affamati soldati tedeschi in una madia in cui stava lievitando l’impasto per il pane. Da qui è nata una prelibatezza che, anno dopo anno, è diventata un appuntamento fisso per l’estate valbormidese. Diversi saranno i momenti pronti a coinvolgere tra tradizioni, musica e tanto altro con la diciannovesima edizione della Sagra della Tira.

Domenica 8 luglio, tra bici e motori, si inizia alle 8 con il raduno Abarth, che raggiunge piazza della Vittoria, a cui segue un giro turistico della valle che porterà alla premiazione delle 16. Alle 17 spazio ai più piccini con una gimkana in bici per il Memorial “Aldo Grillo” a cura del Consorzio Il Campanile. La serata sarà accompagnata da ottima musica grazie ai The Magalli e ai Divina.

L’edizione 2018 della Sagra della Tira si concluderà, come da tradizione, con la cena in piazza lunedì 9 luglio, a cura della Pro Loco e in collaborazione con l’Associazione Le Rive della Bormida. Potrete gustarvi una cena in tipico stile valbormidese, accompagnati dalle note della band Never Too Late e da “Pasión Tango”, spettacolo di tango argentino a cura di GioKi Danza. Ogni sera a partire dalle 19 potrete gustare la Tira, prodotto De.Co, presso lo stand della Pro Loco.

19esima Sagra della Tira

blues soul chitarra

Celle Ligure. Per il quarto anno consecutivo l’Assessorato comunale alle Politiche Giovanili, in collaborazione con Raindogs House di Savona, presenta “Boom! Celle Blues Festival”. L’evento fa parte del progetto “Celle Giovani e Musica” ed è inserito nel prestigioso cartellone del Riviera Jazz & Blues Festival, promosso da Raindogs House e diversi Comuni del ponente ligure. A condurre la serata, con inizio alle ore 21, sarà la speaker radiofonica Dalida.

Sul palco di piazzetta Arecco uno dei più grandi nomi del chitarrismo blues mondiale: Mr. Eric Gales. Fenomeno mancino della sei corde, Gales arriva in Italia con la sua Eric Gales Band per infiammare i festival estivi. Ex bambino prodigio con un contratto con la Elektra Records già a 17 anni e un disco inciso nel 2001 per MCA Records, Gales è un “camaleonte” dal talento ineccepibile, capace di passare dal blues al rock fino alle contaminazioni più psichedeliche e hard rock. Alla carriera di cantautore ha anche alternato un ruolo da session man, suonando con nomi come Carlos Santana, Gary Clark Jr., Doyle Bramhall II e Eric Johnson.

È molto apprezzato negli ambienti vicini al mondo di Jimi Hendrix ed ha partecipato all’Experience Hendrix, tribute tour del 2008 in cui suonava con Mitch Mitchell, batterista dei Jimi Hendrix Experience. Il suo ultimo album “Middle of the road” ha visto la luce nell’estate 2017 e contiene duetti con Lauryn Hill e Gary Clark Jr.

La serata proseguirà con i ritmi travolgenti dei The Dreamers RnB&DooWop. Questo progetto nasce dalla passione dei due dj (Houserockin’ Chris e Love Bandit) per la musica afroamericana degli anni ’50 e ’60. Selezioni musicali tutte da ballare direttamente da vecchi vinili a 45 giri di Rhythm and Blues, Doo Wop e Rock and Roll.

La chitarra di Mr. Eric Gales a “BOOM! Celle Blues Festival”

Beach Music Parade 2018

Finale Ligure. Una vera e propria festa collettiva dei litorali liguri, un’intera giornata tra sogno e realtà dedicata a sole, mare, musica e divertimento. Chi ne ha voglia si diverte di giorno, chi preferisce farlo di sera trova tanti eventi e tanti party, ognuno diverso, organizzati dai diversi operatori del litorale.

Ecco cos’è Beach Music Parade: una festa per tutti i tipi di pubblico che, dopo il successo dell’estate 2017, a luglio 2018 prende vita in tre eventi già fissati: domenica 8 luglio dalle 16 a mezzanotte Beach Music Parade farà ballare e divertire Finale Ligure.

Ai Bagni Garibaldi suona live la Combriccola del Blasco, scatenata tribute band di che propone i grandi successi di Vasco Rossi. In console Emanuele Antimi mentre alla voce arriva Marcello Dolcevita. Ai Bagni Nautico insieme a Nando Galli in console c’è la voce di Claude Le Boy. Ai Bagni Italia insieme a Luca Scremin alla voce ci sono Lady Trisha e lo staff di Rayuela Cafè Latino. Ai Bagni Est con Stefano Pain impegnato in console alla voce c’è Chicco.

Beach Music Parade unisce zone diverse, accomunate però da una qualità assoluta nei servizi e nell’accoglienza. Gli organizzatori Giacomo Canale, ideatore della manifestazione, Nino Tassara e Fabrizio Fasciolo, presidente provinciale del SILB, hanno pensato ad un “contenitore” che metta insieme tante eccellenze diverse.

Beach Music Parade unisce eventi dedicati a pubblici diversi (dalle famiglie ai più giovani), proprio come accade in altre zone d’Italia, su tutte la riviera romagnola. Va ribadito che quella dei disco beach non è certo una novità in Liguria. “È un tipo di divertimento nato proprio in Liguria a metà anni ’90 – raccontano gli organizzatori – In altre zone d’Italia sono riusciti a comunicare meglio le loro realtà ma il divertimento in spiaggia in Liguria è una realtà da tempo. Beach Music Parade è semplicemente una nuova formula, un nuovo tipo di festival perfetto per chi di giorno e di notte vuole divertirsi davvero in riviera”.

Beach Music Parade

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.