IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Cairese batte i Rookies e termina al terzo posto in Serie C

La formazione Under 12 biancorossa è campione regionale

Cairo Montenotte. Ultimo atto del campionato nazionale di Serie C. La Cairese si conferma la terzo posto battendo in trasferta i Rookies di Genova per manifesta superiorità con il punteggio di 16 a 5.

Baisi e Marenco compongono la batteria iniziale, Sequera in prima base, Sulsenti in seconda, Bloise in terza, Bellino interbase, in campo esterno a partire da sinistra Gandolfo, Sechi e Torello. Partenza incerta della formazione ospitante, il lanciatore partente concede sei basi su ball e due colpiti, per un totale di sette punti con sole due valide, tra le quali spicca un doppio di Baisi.

I biancorossi stentano a prendere confidenza in difesa e permettono ai genovesi di segnare due punti, frutto di due errori e qualche base su ball. La giornata afosa accompagna una partita che poco ha da dire alla classifica e si chiude al settimo inning per manifesta, con numeri insoliti per i biancorossi che riescono a segnare 16 punti battendo solo sei valide, ma guadagnando quattordici basi ball (più tre intenzionali) e cinque battitori colpiti.

Si è conclusa la stagione regolare dei biancorossi. Dopo due settimane di meritate vacanze si tornerà in campo ad agosto per preparare il finale di stagione. Primo appuntamento in vista il torneo di San Antonino di Susa da giovedì 23 a domenica 26, per il Memorial Amici di Gino.

In campo giovanile, ottime notizie. I cairesi sono campioni liguri Under 12. I giovani biancorossi regalano uno spareggio da brivido ai propri tifosi che, anche se in trasferta a Finale Ligure, sono accorsi numerosi.

Parte bene la squadra valbormidese, schierata in campo con Bruno in pedana, Poddine dietro al piatto, Giuria in prima base, Rozio in seconda, Rosso in terza, Garra interbase, in campo esterno da sinistra Chiarlone, Lombardo e Secci. Il partente Bruno è incontenibile e fa quasi tutto da solo, mettendo a segno tre assistenze in prima e due eliminazione al piatto nelle prime due riprese. In attacco i biancorossi partono forte, con sei punti segnati con Garra in gran forma a trascinare i compagni. Al terzo inning l’infortunio fortuito di Giuria crea un po’ di sbandamento, ma Poddine si sacrifica e si improvvisa prima base, Raddi entra a ricevere, i padroni di casa sfruttano il momento e invertono l’inerzia segnano quattro punti ma soprattutto ritrovano ritmo e determinazione. Al quarto inning sale sul monte Chiarlone che nel momento del bisogno imbriglia le mazze rivierasche con la freddezza di un veterano: due eliminazioni al piatto e l’assistenza di Rozio per la terza eliminazione in prima chiudono l’inning senza danni.

Ultimo atto con Albisole in attacco ed è ancora Calcagno ad infiammare il pubblico di casa battendo a casa Mascarino e conquistando lui stesso il punto del pareggio. Ci vorrà tutta la determinazione di Chiarlone per cacciare i fantasmi con tre eliminazioni al piatto consecutive.

Ma come disse Jogy Berra “la partita non è finita finché non è finita” e lo sa bene Garra che spara una lunga valida da due basi e ruba la terza. La tensione sale, base su ball sia a Bruno sia a Sciandra, tocca quindi a Rosso mettere la palla in gioco per fare segnare a Garra il punto del vantaggio, battuta valida anche per Chiarlone e in chiusura trovano spazio anche Toffanello e il convalescente Chiara: tutti danno il loro contributo per portare il risultato sul 10 a 6 che vale alla Cairese il campionato ligure 2018.

Il manager a fine partita ha così commentato il risultato raggiunto: “Una bella partita per chiudere una campionato che ci ha visto protagonisti, abbiamo giocato sereni e ci siamo divertiti, siamo molto contenti i ragazzi sono cresciuti partita dopo partita e pur essendo composti da 5/9 di giocatori alla prima esperienza agonistica sono maturati in fretta. Un ringraziamento a tutti i genitori che ci hanno sostenuto e in particolar modo a Michele Rosso che insieme ai genitori di Mondovì ha creduto in questo progetto di crescita e collaborazione”

Prossimo impegno domenica 29 luglio sul diamante di casa per il VI Torneo Cairo Città Under 12.

Nella foto sopra: la formazione cairese di Serie C.

Baseball

La formazione Under 12 all’appello

Baseball

La gioia a fine partita degli under 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.