IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incendio a Spotorno, palazzina inagibile: doppia ordinanza del sindaco Fiorini fotogallery

Questa mattina nuovo sopralluogo dei vigili del fuoco e del primo cittadino spotornese

Spotorno. Nuovo sopralluogo questa mattina da parte dei vigili del fuoco nello stabile di via Acqua Novella a Spotorno devastato dal terribile incendio di ieri sera.

Incendio spotorno palazzina

Delle tre famiglie evacuate nella notte, una è ritornata in Val Bormida, un’altra, dopo aver trascorso la nottata all’Hotel Ligure, è rientrata a Pavia, infine una terza famiglia spotornese sarà alloggiata in un’altra struttura ricettiva per almeno 20 giorni: questo è il tempo stimato ad ora per una possibile messa in sicurezza della palazzina rimasta gravemente danneggiata dalle fiamme.

Il sindaco di Spotorno Mattia Fiorini, che ha seguito tutta la notte le fasi del drammatico incendio e dei soccorsi, ha pronte due ordinanza di inagibilità dell’immobile che saranno firmate questa mattina. Una riguarda il danneggiamento dell’impianto elettrico generale dello stabile (da dove si è probabilmente originato il rogo), la seconda per inagibilità statica relativa al secondo e terzo piano dell’immobile spotornese, che presenta problemi anche di natura statica a seguito dell’incendio.

Anche il primo cittadino spotornese questa mattina farà un nuovo sopralluogo per accertarsi della situazione. Sulle cause esatte del rogo si attendono i riscontri peritali e gli accertamenti da parte dei vigili del fuoco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.