IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fiat 500: ecco la seconda giornata al Meeting internazionale di Garlenda fotogallery

Oltre un centinaio di auto si sono invece recate a Ceriale per un rinfrescante "tuffo" al Parco Acquatico "Le Caravelle"

Più informazioni su

Garlenda. Seconda giornata al Meeting Internazionale di Garlenda, il più grande evento al mondo dedicato alla storica 500.

Oltre 800 cinquini sono già giunti da 17 nazioni Europee e da quasi ogni Regione di Italia per festeggiare la 35° edizione del festival. Oggi era la seconda giornata del 35° Meeting Internazionale del Fiat 500 Club Italia, quella dedicata al Gran Tour dell’entroterra con circa 180 auto in escursione alla scoperta di panorami mozzafiato e sapori unici. Il giro ha toccato piccole realtà liguri quali Cosio d’Arroscia, Pieve di Teco e Mendatica.

Oltre un centinaio di auto si sono invece recate a Ceriale per un rinfrescante tuffo presso il Parco Acquatico Le Caravelle.

Coloro che sono rimasti nel cuore della festa a Garlenda hanno avuto modo di scoprire il favoloso Pullman Azzurro della Polizia Stradale. Il Pullman Azzurro è stato preso d’assalto dai cinquecentisti incuriositi dalla presenza del famoso autobus che gira l’Italia durante i più importanti eventi. Si tratta di uno strumento tecnologico grazie al quale gli agenti della Polizia spiegano, tramite video, giochi e attività interattive, l’importanza di tenere un comportamento corretto e rispettoso e quali sono le conseguenze delle azioni irresponsabili. “L’educazione è la prima arma che salva la vita delle persone. La nostra missione è quella di formare i giovani e i meno giovani per tutelare non solo le loro vite, ma quelle di tutti gli utenti. L’obiettivo è quello di ridurre a zero il numero di vittime causate da incidenti.”dichiara Pino Fusco, comandante della Polizia Stradale di Albenga.

Domani grande chiusura all’Ippodromo dei Fiori di Villanova d’Albenga dove tutte le 1.000 auto attese si incontreranno per il carosello delle Nazioni e delle Regioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.