IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emergenza strada provinciale e strade comunali a Plodio: mozione della minoranza

"Buche e scarsa manutenzione, da tempo sollecitiamo al sindaco interventi per la sicurezza stradale"

Plodio. “Sempre più difficile risulta essere lo stato di manutenzione delle strade che attraversano l’abitato di Plodio tra strade comunali e la strada provinciale”. La denuncia arriva dal gruppo di minoranza di Plodio, che ha presentato una mozione a firma dei consiglieri Antonio Cappa, Matteo Caviglia e Gio Lucas Incorvaia.

“La strada provinciale, che da Carcare si innesta nella strada provinciale Colle di Nava in località Marghero, è, ormai da parecchi anni, pericolosa per la viabilità e presenta in molti tratti buche che riguardano l’intera carreggiata. Malgrado le varie segnalazione dei cittadini di Plodio che tutti i giorni, per recarsi a lavoro o a scuola, devono passare per quei tratti di strada, la condizione è sempre precaria” spiega il gruppo di opposizione.

“Situazione delle strade che è ormai una priorità del gruppo di minoranza “Plodio prima di Tutto” che, da anni, chiede che venga messa in sicurezza la viabilità delle strade che attraversano il Comune. “Come gruppo di minoranza abbiamo, fin dall’inizio del mandato amministrativo, denunciato, con forza, lo strato di degrado delle strade nel Comune di Plodio. La strada principale che attraversa il nostro Comune, pur essendo di competenza provinciale, è fondamentale per il nostro paese. Siamo tutti a conoscenza del fatto che le risorse siano poche e che la strada provinciale n. 11 non sia una delle priorità della viabilità provinciale – tanto è vero che non ci risulta che questa strada rientri nel recente piano di manutenzione delle strade della Provincia di Savona – ma crediamo che l’amministrazione comunale ed in particolare il Sindaco, debba farsi carico di richiedere alla Provincia che la strada di accesso a Plodio sia sicura e percorribile da tutti. In inverno, infatti, la strada si trasforma in una pista di pattinaggio su ghiaccio, oltre tutto in prossimità di due curve pericolose”.

“Per conoscere le iniziative che il sindaco di Plodio ha intrapreso in questi anni abbiamo presentato, per il prossimo Consiglio comunale del 25 luglio, una mozione per impegnare il sindaco a richiedere alla Provincia un intervento urgente e definitivo di sistemazione della strada. Da poco abbiamo interrogato il sindaco e la giunta anche sullo stato delle strade comunali e in particolare sulla condizione del tratto che conduce all’abitato di Biestro e che discende a Carcare”.

“Anche su quella strada sono presenti frane e buche e la soluzione dell’amministrazione, fino ad ora, è stata quella di interdirne il passaggio quando vi è l’allerta meteo. Una scelta che non solo non risolve il problema ma che, di fatto, limita la viabilità di tutte quelle persone che da Biestro devono recarsi a Carcare, costringendo ad allungare il percorso anche di parecchi chilometri” conclude la minoranza di Plodio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.