IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Danza sportiva paralimpica, i savonesi brillano ai campionati italiani fotogallery

Chiara Bruzzese, Enrico Gazzola e non solo: ecco il ricco bottino di medaglie conquistate. Per Attimo Danza soddisfazioni anche in ambito normodotati

Savona. Ai campionati italiani di danza sportiva che si sono tenuti a Rimini, sabato 7 luglio nell’Arena Rossa è stato il turno del settore paralimpico della Fids. Grande attesa per le competizioni degli atleti che hanno gareggiato in tutte le disabilità sportive di appartenenza.

Sono 188 le coppie in gare e 17 i gruppi, sei le disabilità che rappresentano e compongono il settore paralimpico della Federazione. Presenti a Rimini 15 regioni su 19 (Piemonte e Valle d’Aosta sono accorpate). Quelle con il maggior numero di partecipanti sono il Lazio, la Campania e la Liguria. Sono numeri da record a testimonianza di una crescita veramente eccezionale.

Sei le disabilità in gara: il WheelChair Dance Sport, disciplina di classe internazionale dove hanno partecipato l’attuale campione e vicecampione italiano che saranno i rappresentanti dell’Italia per i prossimi campionati europei di ottobre in Polonia e per il campionato mondiale del 2019.

Nello stesso giorno gli sportivi delle classi Dir (Disabilità Intellettive Relazionali), Div (Disabilità Visiva), Du (Disabilità Uditiva), Dfm (Disabilità Fisico Motorie) e Dce (Danza in Carrozzina Elettronica).

Questi i risultati ottenuti dagli atleti della provincia di Savona.

Semplicemente Danza Savona

Chiara Bruzzese nel Solo wheelchair showdance: 1° posto
Chiara Bruzzese e Davide Mori Romeo nel Combi wheelchair showdance: 1° posto
Chiara Bruzzese e Licia Garelli nel Combi same wheelchair showdance: 3° posto
Francesca Auxilia e Matteo Negro nel Combi danze latine Div: 1° posto
Luisella Frumento e Fabrizio Pani nel Combi danze standard Div: 2° posto
Luisella Frumento e Gianni Gottardi nel Combi showdance Div: 1° posto

Attimo Danza Loano

Enrico Gazzola nel Solo wheelchair showdance: 1° posto
Enrico Gazzola e Chiara Bruzzese nel Duo wheelchair showdance: 1° posto
Enrico Gazzola e Davide Mori Romeo nel Combi wheelchair showdance: 2° posto
Enrico Gazzola e Lorella Brondo nel Combi wheelchair showdance: 2° posto

Ai campionati italiani di danza sportiva, Attimo Danza di Loano ha presentato anche altre atlete. La giovanissima danzatrice Giulia Caruana ha portato a casa una medaglia d’argento per la classe C 12/15 anni di danza classica. Gaia Guallini si è classificata quinta nella classe B 12/15 anni di danza classica. Sesta piazza nella classe B 16/OL di danza classica per Sara Ghiringhelli e ottavo posto per Elisa Servidio nella classe B 12/15 anni di danza classica.

Lorella Brondo plaude ai risultati ottenuti dai suoi allievi: “Tutti i ragazzi si sono impegnati al massimo e questa per me è la soddisfazione più grande. Incontrare e danzare davanti ad una leggenda come Carla Fracci, madrina dell’evento, è stato molto emozionante ma tutti sono riusciti a dare il meglio di sé”.

normodotati
normodotati

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.