IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo centro polifunzionale a Giustenice, De Vincenzi (Pd): “Fare rete per valorizzare il territorio” fotogallery

Le parole del vice presidente del Consiglio regionale al taglio del nastro di questa mattina nella località della Val Maremola

Giustenice. Questa mattina il vicepresidente del Consiglio regionale Luigi De Vincenzi ha partecipato, in rappresentanza dell’Assemblea legislativa, all’inaugurazione dei locali, recentemente ristrutturati, della ex scuola elementare del Comune di Giustenice, nella frazione di San Michele.

La struttura sarà messa disposizione della cittadinanza, un nuovo centro polifunzionale per la comunità locale e del comprensorio.

“Sono molto onorato di rappresentare il Consiglio regionale a questa inaugurazione. Sono legatissimo alla val Maremola, alle sue comunità e a Giustenice. Il borgo di San Michele è un luogo carico di storia – ha dichiarato De Vincenzi durante la cerimonia di inaugurazione – e che ben sintetizza la bellezza e la vivacità del nostro entroterra, territorio fondamentale e sempre più da valorizzare per lo sviluppo della Liguria”.

“Qui ci siamo tutti, ma proprio tutti, la Regione, il Prefetto, la Provincia, e i Sindaci dell’intero comprensorio a testimoniare l’importanza di ogni singola porzione di questo nostro meraviglioso territorio che ha imparato a valorizzarsi facendo rete». Il vicepresidente si è complimentato con il sindaco Mauro Boetto che, «nonostante le difficoltà che oggi vivono gli enti locali, porta avanti azioni meritorie come questa: vengono ristrutturati edifici storici e che parlano di secoli di storia che vengono poi restituiti alla fruibilità della comunità, dei cittadini e delle associazioni”.

All’inaugurazione ha assistito anche il consigliere regionale Angelo Vaccarezza.

Domani sera il vicepresidente del Consiglio regionale De Vincenzi parteciperà, a Pietra Ligure, alla processione patronale dedicata a San Nicolò

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.