IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spacciava hashish e marijuana ai giovani cairesi: profugo 20enne arrestato dai carabinieri

L'indagine dei militari è iniziata dopo aver sorpreso alcuni giovani cairesi con dosi di sostanza stupefacente

Cairo Montenotte. I carabinieri della stazione di Cairo Montenotte hanno arrestato un cittadino gambiano, F.C. di 20 anni, ospite di un Centro di Accoglienza per richiedenti asilo, colto in flagranza di reato mentre stava cedendo due involucri di sostanza stupefacente, del tipo marijuana, ad un giovane italiano, A.G. di 20 anni e ed un appena maggiorenne cittadino di origini albanesi, K.L. entrambi residenti a Cairo.

Il provvedimento è stato adottato dopo mirati servizi dedicati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti soprattutto in area frequentate da adolescenti o in prossimità di istituti scolastici.

Nelle settimane precedenti infatti erano state segnalate attività sospette da parte di alcuni genitori ed insegnanti ed in effetti nel corso dei servizi di controllo del territorio in carabinieri avevano pizzicato una decina di giovani in possesso di modiche quantità di marijuana e hashish provvedendo a contestare, in via amministrativa, la detenzione per uso personale con conseguenze segnalazione alla Prefettura di Savona.

Proprio da questi episodi sono iniziati mirati controlli per individuare lo spacciatore che con l’attività di ieri è stato individuato e colto proprio nel momento di cedere due dosi. Il giovane richiedente asilo, al quale sono stati sequestrati anche 240 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio, dopo la compilazione degli atti di rito, è stato associato alla Casa circondariale di Genova Marassi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.