IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quattro anni dopo Savona, Simone Aresti è un portiere di Serie A: giocherà per il “suo” Cagliari

Undici anni dopo l'unica presenza nella massima serie, l'ex estremo difensore biancoblù torna al Casteddu

Savona. Simone Aresti è un portiere di Serie A. Quattro anni dopo aver lasciato il Savona, con il quale collezionò 97 presenze in tre stagioni tra Lega Pro Seconda Divisione e Lega Pro Prima Divisione, l’estremo difensore sardo è passato alla squadra più importante della sua regione.

Per l’esattezza, si tratta di un ritorno. Infatti Simone, classe 1986, è cresciuto nel settore giovanile rossoblù fino ad esordire in prima squadra nel campionato 2006/07, nell’ultima giornata contro l’Ascoli, in un match terminato col pareggio 0 a 0.

Nel 2007/08 Aresti giocò con la Pistoiese in Serie C1; poi, dopo un’altra parentesi da riserva nel Cagliari, nel 2009/10 approdò all’Alghero in Seconda Divisione.

Quindi, le tre indimenticabili stagioni con i colori biancoblù, con la promozione conquistata nel 2013. Nella stagione 2011/12 Aresti segnò addirittura due reti con la maglia del Savona: una direttamente da un lungo rinvio, la seconda con un tocco vincente in area.

Poi, tre anni in Serie B, due con il Pescara e uno con la Ternana, e la stagione scorsa in Serie C con l’Olbia. Il suo valore di mercato è via via cresciuto e dai 50 mila del suo arrivo al Savona è ora stimato in 225 mila euro.

Ecco come Simone, sulla propria pagina Instagram, ha esternato la sua felicità per l’approdo alla società più blasonata della Sardegna.

aresti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.