IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Noli, Nicolick: “Vandalizzata la targa in memoria di Giuseppina Ghersi”

"Non ci sono commenti da fare ma solo compiangere chi ha fatto questo gesto"

Noli. La targa in memoria di Giuseppina Ghersi a Noli vittima dei vandali. Lo annuncia Roberto Nicolick, che racconta: “Poco dopo la mezzanotte di ieri, ignoti vandali hanno appiccato del fuoco a dei fiori di plastica e a degli ornamenti tricolori che abbellivano la targa che a Noli ricorda Giuseppina Ghersi. Oltre a bruciare i fiori e i nastri tricolore, il fuoco ha annerito il sostegno metallico che sorregge la targa ma non ha provocato un danno sostanziale alla targa”.

“Due passanti che si trovavano nella zona hanno provveduto a spegnere il fuoco, peraltro di modeste dimensioni e hanno avvisato il consigliere Enrico Pollero, che è stato uno dei principali ideatori di questa targa”.

“Forse chi ha compiuto questo stupido gesto ha voluto colpire un simbolo che ricorda cristianamente e non faziosamente, una piccola vita spezzata ad appena tredici anni. Le telecamere presenti in zona probabilmente hanno ripreso la scena immortalando gli autori, chiunque essi siano, in tutta la loro stupidità. Non ci sono commenti da fare ma solo compiangere chi ha fatto questo gesto”, conclude Nicolick.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.