IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Ministero dell’Economia mette nel mirino il Comune di Albenga: al via ispezioni incentrate in particolare sul personale

Cangiano: “Normali controlli a campione, nessun problema oggettivo. Dal Comune massima collaborazione”

Albenga. Ci sono gli anni che intercorrono tra il 2013 e il 2017 nel mirino degli ispettori che saranno inviati ad Albenga dal Mef (Ministero dell’Economia e delle Finanze) ai primi di luglio.

Gli uomini incaricati dal Ministero, infatti, metteranno in atto alcune ispezioni, pare però non incentrate sugli aspetti amministrativi e di gestione del Comune bensì sugli aspetti tecnico-formali relativi in particolare al personale comunale.

“I controlli riguardano un periodo a cavallo tra la precedente amministrazione e la nostra, come si evince dalla fascia temporale indicata dal Mef, – ha spiegato il sindaco Giorgio Cangiano. – Ma ci tengo a evidenziare che non c’è stato alcun problema oggettivo. Si tratta di ‘semplici’ controlli a campione che vengono attuati nei comuni con cadenze prestabilite: il precedente controllo ad Albenga era avvenuto nel 2003”.

“L’inchiesta, che partirà a luglio, sarà incentrata in particolare sulla situazione del personale comunale. Pertanto siamo a maggior ragione sereni: basti pensare che la nostra amministrazione ha ridotto il numero dei dirigenti in questi anni, con un ovvio contenimento dei costi. Da pare dell’ente comunale ci sarà la massima disponibilità e collaborazione nei confronti degli ispettori ministeriali”, ha concluso il primo cittadino albenganese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.