IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La sua padrona non c’è più e il gattone “Mansueto” è rimasto solo: cerca una nuova casa

L'animale al momento è accudito nella sede dell'Enpa di Savona che lancia un appello per trovargli una nuova famiglia

Più informazioni su

Savona. Mansueto, come lo hanno chiamato i volontari della Protezione Animali per il suo carattere, è rimasto solo dopo la morte dell’amata padrona ed ora cerca qualcuno che si voglia prendere cura di lui.

“E’ un bel gattone adulto ospitato e curato a proprie spese dalla nostra associazione, dopo la verifica che la defunta non aveva parenti che potessero prendersene cura (in questi casi devono farsene carico per legge i comuni che, a differenze che con i cani, sono tutti inadempienti)” spiegano dall’Enpa di Savona.

I volontari dell’associazione animalista lanciano quindi un appello del cuore per trovargli una famiglia che lo adotti e che non abbia altri gatti, perché Mansueto è positivo a due malattie feline, che non gli impediranno di fare una vita famigliare assolutamente normale: “Bastano i consueti controlli veterinari periodici di tutti gli altri gatti di proprietà”.

Gli interessati lo potranno vedere presso il reparto gatti della sedee dell’Enpa in via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, telefono 019 824735.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.