IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il finalese Fabrizio Leba entra nel direttivo dell’associazione “Genius Loci” di Roma

E' anche attuale segretario del Centro Storico del Finale nonché Consigliere di Maggioranza del Comune di Finale Ligure

Finale Ligure. L’Associazione “Genius Loci”, emanazione del trust Floridi Doria Pamphilj, costituita il 26 aprile 2018 con sede a Roma ha chiesto a Fabrizio Lena, attuale segretario del Centro Storico del Finale nonché Consigliere di Maggioranza del Comune di Finale Ligure, di entrare a far parte del Consiglio Direttivo, con la carica di tesoriere.

Lena, che si dice “molto onorato della scelta”, ha accettato con entusiasmo la carica proposta in quanto in tal modo ritiene di avere la possibilità, per lui e per l’Associazione Centro Storico del Finale, “di poter interagire direttamente con i discendenti di questa antica e nobile casata, la cui Storia si intreccia saldamente con la Storia dei del Carretto e il Marchesato di Finale”.

Non è la prima volta che il trust Floridi Doria Pamphilj, nelle persone di Don Massimiliano Floridi e di Donna Gesine Doria Pamphilj ha occasione di collaborare con il Comune di Finale Ligure e il Centro Storico del Finale (mostre d’arte, concerti di musica presso i Chiostri di Santa Caterina e promozione di un percorso storico comprendente l’Arco di Margherita e Castel Gavone),e quindi la richiesta di avere all’interno del Consiglio della neo nata associazione, con carica prestigiosa, un rappresentante che riveste la duplice carica di Consigliere Comunale e Segretario del Centro Storico del Finale, viene vista come una ulteriore conferma e continuazione dei destini che legano tra loro le Storie della Casata e del Comune, in maniera ancor di più indissolubile.

La prossima collaborazione sarà con la mostra itinerante MEMORIE#CONFRONTI. Il “Gran Tour”, partito dalla Villa del Principe – Palazzo di Andrea Doria a Genova, toccherà i luoghi più significativi della famiglia Doria Pamphilj tra cui Finalborgo dall’ 11 al 30 luglio 2018. La mostra è sul confronto tra arte contemporanea e tradizione pittorica antica, ideata e curata da Don Massimiliano Floridi, in collaborazione con il Trust Floridi Doria Pamphilj e la Fondazione Santa Francesca Romana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.