IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, il centrodestra all’attacco di Guzzi: “Manutenzione assente sul territorio”

Gli esponenti di Lega Nord e Forza Italia criticano la gestione della giunta Frascherelli

Finale Ligure. “L’assessore Guzzi, con un po’ di stucco e pittura, non perde occasione per nascondere la polvere sotto il tappeto e invece di giustificarsi sul perché siano stati necessari anni per svolgere piccoli lavori di manutenzione, strombazza sui giornali interventi che un’Amministrazione seria svolgerebbe in silenzio e
con quotidianità”. Inizia così l’attacco del centrodestra finalese all’assessore della giunta finalese.

“La manutenzione è ormai praticamente assente su tutto il territorio, transenne provvisorie
delimitano lavori che nessuno sa quando verranno realizzati, il verde urbano è in condizioni pietose, le strade periferiche non hanno la minima cura, la raccolta dei rifiuti e lo spazzamento, quelli sì, non sono mai stati così disastrosi. Spazzatura ovunque, intere vie che non vedono lo spazzamento da anni, cantieri infiniti che imperversano nel pieno della stagione estiva, lavori inutili come l’abbassamento del sottopasso
ferroviario di qualche centimetro, operazioni fallimentari come l’ormai cadaverica Unione dei Comuni o il capannone di Finale Ambiente, ed impegnano il proprio tempo a tagliar nastri” proseguono gli esponenti di Forza Italia e Lega Nord di Finale Ligure.

“L’Amministrazione si è ormai caratterizzata come la peggiore che la Città ricordi e non sorprende punti ormai tutto su una perenne campagna elettorale. Non a caso, in un grave momento di crisi economica, invece di risolvere i problemi la Giunta Frascherelli ha impegnato ben 10 mila euro per nominare un addetto stampa dal 1 luglio alla fine del mandato. Fare poco e comunicare molto. La solita propaganda…” concludono dal centrodestra finalese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.