IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - L'Angolo dei Curiosi

Voglio vivere a colori

"L'Angolo dei Curiosi" è la rubrica per chi è desideroso di vedere, ascoltare, conoscere: ogni giovedì con Daria Croce e Giulia Grenno

Più informazioni su

“L’Angolo dei Curiosi” è la rubrica di IVG a cura di Daria Croce e Giulia Grenno per chi è desideroso di vedere, ascoltare, conoscere, ritrovarsi o dissentire.
A Daria e Giulia piacciono il profumo dei libri, il rumore della puntina che tocca il vinile, il buio in sala quando sta per iniziare un film, l’odore delle cartolerie, il ticchettio della macchina da scrivere, i ritratti in bianco e nero, le prospettive diverse, fermarsi col naso all’insù.
Se ti piace almeno una di queste cose, prenditi una pausa insieme a noi.

Ho tante grandi passioni e, superati i trent’anni, ho deciso di dare il giusto spazio alle mie curiosità.

Tra tutto quello che mi frulla in testa, il colore ha sempre avuto una grande rilevanza e, così, ho provato ad approfondire un po’ l’argomento.

Esiste un meraviglioso mondo chiamato Pantone: “Pantone Inc. è un’azienda statunitense che si occupa principalmente di tecnologie per la grafica, della catalogazione dei colori e della produzione del sistema di identificazione di questi ultimi. Noto come Pantone Matching System, è divenuto la norma internazionale per quanto riguarda la grafica ed è utilizzato anche per la gestione dei colori nell’industria e nella chimica”.

Un sistema universale per conoscere e comunicare i colori: ad ogni sfumatura corrisponde un codice e dal mio piccolo paese dell’entroterra valbormidese posso comunicare con ogni angolo del mondo e parlare dello stesso colore, indipendentemente da una miriade di distanze culturali, linguistiche e di fuso orario.

Mi ha davvero affascinato questo concetto: un eschimese ha moltissimi modi per chiamare la neve ma, se dovessimo parlare di un colore, avremmo lo stesso alfabeto. Non lo trovate affascinante?

Inoltre, alcuni dei colori più significativi hanno un nome che riesce a trasmettere una sensazione legata allo stato d’animo che esso comunica.

E così abbiamo il Pirate Black che evoca la vela nera della bandiera pirata, Fiesta e il suo rosso, Cactus Flower, Caramel, Morning Mist, Mimosa, Apple Green, Carribean Sea.

Il mio preferito è Rainy Day, come quel grigio che porta con sé una giornata di pioggia. Come quelle giornate dove, una volta che il temporale è finito, tutto sembra più limpido. Dove l’aria è frizzante e dove, se siamo fortunati, scorgiamo l’arcobaleno.

Ho amato così tanto questo mondo colorato da sceglierlo come tema del mio tableau marriage nel giorno del mio matrimonio. Ogni tavolo era un colore che raccontata uno stato d’animo, un misto di sensazioni che ognuno di noi vive.

Pantone, ogni anno, comunica il colore dell’anno successivo e questo è destinato a dettare tendenze nella moda, nel design e nella nostra vita.

Quest’anno il colore scelto è stato Ultra Violet.

“Viviamo in un’epoca che ci richiede estro e inventiva” ha dichiarato Leatrice Eiseman, Executive Director del Pantone Color Institute, “ecco perché abbiamo scelto una tonalità capace di elevare la nostra consapevolezza e le nostre potenzialità: dallo sviluppo di nuove tecnologie all’esplorazione del cosmo, dall’espressione artistica alla riflessione spirituale, l’intuitivo Ultra Violet illumina la strada verso ciò che deve ancora venire”.

Io attendo sempre con curiosità l’annuncio del colore dell’anno… E voi?

“L’Angolo dei Curiosi” è la rubrica per chi è desideroso di vedere, ascoltare, conoscere, ritrovarsi o dissentire, ogni giovedì a cura di Daria Croce e Giulia Grenno: clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.