IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Viabilità e problemi di infrastrutture: Forzano chiede incontro con il sindaco Caprioglio

Il presidente del Comitato Casello Albamare propone un incontro su strade, autostrade e ferrovie afferenti Savona

Al Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio

il 12 gennaio 2018 chiesi la Sua disponibilità ad un incontro pubblico su strade, autostrade e ferrovie afferenti Savona: un tema “scottante” da anni. Mi chiese di rivolgermi al vice sindaco nonchè assessore in materia, e quindi competente per delega. Sinceramente, data l’importanza della materia avrei preferito “anche” un contatto diretto con Lei, competente perchè Sindaco, e perchè con Lei un incontro “ragionato” su questi temi io non sono mai riuscito ad averlo, nonostante lo chieda dal Suo insediamento.

Il 9 febbraio mi sono incontrato con l’assessore Massimo Arecco ed abbiamo “messo” una priorità nello svincolo Miramare, area in cui da anni affermo che è possibile realizzare uno svincolo omnidirezionale (quindi anche con le direttrici che avrebbe dovuto avere lo Svincolo Margonara).

A richiesta dell’assessore nonchè vicesindaco ho raccolto tutte le mie idee progettuali in un documento che ho urgentemente realizzato in modo che fosse presentabile ad Anas. Duro lavoro concluso il 15 febbraio data in cui ho inviato il documento sia a Lei che all’assessore. Data in cui Lei mi promise un incontro che ancor oggi non è avvenuto.

L’assessore Massimo Arecco ha difficoltà, così mi dice, ad ottenere l’incontro con Anas, ma intanto i lavori dell’Aurelia bis vanno avanti e fra non molto sarà sempre più difficile intervenire. In parallelo finalmente la Liguria di ponente si è “svegliata” e si è accorta dello stato di grave carenza infrastrutturale in cui versa! In questi giorni passati è stato fatto un gran clamore, speriamo che non sia un fuoco di paglia, ma una presa di coscienza che sfoci in prese di posizione concrete. E ben “svegliata” Riviera di Ponente”!

Personalmente sono decenni che ritengo necessario un by-pass autostradale Celle-Varazze fino a Savona-Vado e consequente utilizzo dell’attuale autostrada come Aurelia bis, ma poi anche un casello per Savona centro-porto-ospedale, un parcheggio da 1000 TIR, un progetto di nuova autostrada a monte da Varazze ad Albenga. L’utilizzo della ferrovia come metropolitana da Ventimiglia a La Spezia (quì la regione è stata molto poco sensibile ed adeguata al problema approvando l’acquisto di treni a due piani! Incredibile: appena entri nel vagone scalette a destra e sinistra! ).

Ora Le chiedo la Sua disponibilità a concretizzare l’incontro con Anas, con cui Arecco ha difficoltà di colloquio, urgentemente, molto urgentemente, altrimenti sarà vano farlo. Era già urgente un anno e mezzo fa! Secondariamente, ma solo cronologicamente in questa mia missiva, credo che come Sindaco di Savona, Comune capofila, Lei sia persona più adeguata a prendere la guida di un movimento di Sindaci del ponente e della Valbormida che si prendano a cuore il problema infrastrutture.

Io Le chiedo quindi la Sua disponibilità ad intervenire a quell’incontro pubblico su strade, autostrade e ferrovie afferenti Savona che da tempo voglio realizzare e che potrebbe diventare l’occasione per coagulare i bisogni ed i consensi del territorio e dei suoi Sindaci.

Cordiali saluti

Comitato Casello Albamare
il Presidente
Paolo Forzano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.