IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

I Verdi savonesi e le domande al sindaco di un cassonetto di Ata

La situazione della gestione dei rifiuti a Savona continua a sollevare polemiche e preoccupazioni

Più informazioni su

Buonasera sig.ra Sindaca,

sono uno dei cassonetti posti nelle strade di Savona e mi vorrei rivolgere a Lei per chiedere se le pulizie possono essere svolte piu’ spesso perche’ ci rendiamo conto che non siamo affatto piacevoli spesso alla vista e all’odorato delle cittadine e dei cittadini savonesi.

Oggi però abbiamo letto strane dichiarazioni dell’assessore al Bilancio: dott.Montaldo,che con due colpi ha precisato che:
a) vuole conoscere il piano industriale di ATA;
b) vuole sapere perche’ ATA non paga i fornitori.

Nel primo caso pure noi cassonetti lo abbiamo chiesto in giro poiche’ in presenza di pesanti rischi aziendali e per la sorte di lavoratrici e lavoratori ci piacerebbe sapere che fine ha fatto un piano che pure Ella voleva presentare ai sindacati entro 15 giorni mentre nel secondo vorremmo capire perche’ non lo chieda all’amministratore giudiziale o al consiglio di amministrazione invece di dare la notizia della sua “non conoscenza” alla stampa non facendoci ( e ci scusi per il termine) esattamente una bella figura.

Inoltre vorremmo chiederLe ciò che i Verdi le domandano da tempo:
1) quando partirà la raccolta differenziata spinta per raggiungere gli obiettivi di legge utilizzando il progetto elaborato anni fa ed esistente in azienda?
2) Quando si parlerà di riduzione dei rifiuti?
3) Quando si parlerà di riuso?
4) Quando partirà una campagna di educazione ambientale a sostegno di un nuovo sistema di raccolta dei rifiuti.

Ormai sono poche le domande,che Le poniamo poiche’ vorremmo sperare che Ella, dopo aver conferito i rifiuti in modo corretto, se ne vada rassegnando quelle dimissioni a cui Savona aspira per avere un nuovo governo piu’ capace e piu’ efficiente.

Danilo Bruno e un cassonetto a nome degli altri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.