IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“VadoaMaglia”, a Vado Ligure vestiti ai ferri e all’uncinetto per alberi, panchine e fontane

L'8 e il 9 giugno si procederà all'allestimento definitivo degli alberi, che culminerà con una festa; a settembre la rimozione

Vado Ligure. “Adotta un albero e vestilo di colore!”. Questo lo slogan che invita tutti, dai bambini agli adulti, a partecipare ad un’originale e vivacissima performance artistica collettiva all’aperto, proposta da Antonella Minasso Bonelli con il patrocinio del Comune di Vado Ligure e Ascom Vado – Confcommercio come partner tecnico.

Ad impreziosire e trasformare il profilo della cittadina vadese saranno infatti gli sgargianti colori della lana e del cotone, lavorati ai ferri o all’uncinetto, ma anche quelli dell’allegria e della soddisfazione che sprigioneranno le numerosissime persone che già si stanno organizzando, singolarmente o in gruppo, per “vestire” di colore alberi, panchine e fontane, accomunate dal contagioso desiderio di allestire insieme una bellezza urbana mai sperimentata prima.

Ogni installazione dovrà rispettare alcune semplici regole. Le opere andranno realizzate ai ferri o all’uncinetto in lana, cotone o fettuccia, e saranno destinate all’esclusivo abbellimento degli arredi urbani; non dovranno essere offensive nei contenuti, non dovranno intralciare la viabilità e dovranno essere completamente removibili.

“Non si tratta né di una competizione, né di un concorso di bellezza, ma di un vero e proprio evento artistico, di una forma di Arte urbana – spiegano gli organizzatori – pacifica, ecologica e multicolore. Tutti potranno partecipare, ovviamente in modo gratuito. Si potrà aderire singolarmente o insieme agli amici, ai colleghi o ai familiari. Si potrà lavorare ai ferri o all’uncinetto, con lana, cotone o fettuccia, a casa propria o in una delle sedi delle diverse Associazioni che si sono rese disponibili ad accogliere i partecipanti: a Vado Ligure, a Savona e ad Albisola Superiore”.

Partecipare è molto semplice: basta contattare la pagina o il gruppo Facebook “VadoaMaglia” o chiamare l’organizzatrice Antonella Bonelli al numero 3476084924. Insieme all’organizzatrice sarà possibile scegliere personalmente l’albero da “adottare” preferito tra quelli già individuati per l’iniziativa e per il quale preparare nei prossimi mesi il colorato rivestimento.

Una volta terminati i preparativi, l’8 e il 9 giugno si procederà all’allestimento definitivo degli alberi, che culminerà in una grande festa alle ore 17.00 del 9 giugno presso il bellissimo Giardino di Villa Groppallo, anch‘essa vestita per l’occasione di meravigliosi addobbati e colorati.

A settembre si procederà alla rimozione degli allestimenti: ognuno potrà decidere di tenerli per ricordo oppure verranno donati ai canili della zona per un caldo, amorevole e colorato conforto invernale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.