IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennistavolo, Ping Pong Kids: Toirano ha ospitato la fase regionale foto

Gabriele Viterbo (Villaggio Sport), Olivia Capurro (Genova), Daniele Danaidi (Don Bosco Varazze) e Rachele Damiani (Villaggio Sport) rappresenteranno la Liguria a Terni

Toirano. Al palazzetto dello sport di Toirano, domenica 6 maggio, sono stati selezionati i giovani pongisti che rappresenteranno la Liguria alla fase nazionale del Ping Pong Kids.

L’attività è stata coordinata dal tecnico nazionale Rossella Scardigno. A primeggiare delle rispettive classifiche e dunque a guadagnarsi il viaggio a Terni sono stati nel settore 1 (nati nel 2007 e nel 2008) Gabriele Viterbo (Villaggio Sport sezione Tennistavolo) e Olivia Capurro (Tennistavolo Genova) e nel 2 (nati a partire dall’1 gennaio 2009) Daniele Danaidi (Tennistavolo Don Bosco Varazze) e Rachele Damiani (Villaggio Sport sezione Tennistavolo).

Il tutto si è svolto in un clima di festa; bravissimi tutti i giovani pongisti i quali si sono sfidati prima nel gioco del tennistavolo per poi confrontarsi in sette diverse prove motorie (abilità, velocità, destrezza, precisione, eccetera).

Ecco le graduatorie complete.

Singolare Giovanissimi 1: 1° Gabriele Viterbo (Villaggio Sport), 2° Alessandro Tiberti (Don Bosco Varazze), 3° Flavio Bertolini (Genova), 4° Leonardo Danaidi (Don Bosco Varazze), 5° Luca Bruzzone (Don Bosco Varazze), 6° Filippo Sbardella (Don Bosco Varazze), 7° Christian Solivardi (Villaggio Sport), 8° Mattia Vaccaro (Toirano).

Singolare Giovanissime 1: 1ª Olivia Capurro (Genova), 2ª Giorgia Foglia (Genova), 3ª Giada Radice (Villaggio Sport), 4ª Virginia Costa (Don Bosco Varazze).

Singolare Giovanissimi 2: 1° Daniele Danaidi (Don Bosco Varazze).

Singolare Giovanissime 2: 1 Rachele Damiani (Villaggio Sport).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.