IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Teme di non essere una brava mamma e “abbandona” il figlio in ospedale a Savona

La donna, che probabilmente sta soffrendo di depressione post parto, ora è seguita da un'equipe di esperti e dagli assistenti sociali

Più informazioni su

Savona. Una mamma che “abbandona” il suo bimbo, di circa un mese, al pronto soccorso pediatrico del San Paolo di Savona.

L’episodio è successo ieri mattina quando la donna, residente nel savonese, si è presentata in ospedale spiegando di essere preoccupata per le condizioni del figlio che non mangiava. Non appena i medici hanno preso in carico il neonato però la signora ha cercato di allontanarsi senza il piccolo.

Un comportamento che non è sfuggito ai sanitari che l’hanno fermata. A quel punto la donna, disperata, avrebbe spiegato ai medici di non sentirsi all’altezza del suo ruolo di genitore e di non sapere come fare per fermare i pianti del figlio.

Vista la situazione estremamente delicata, il bimbo è stato preso in carico dal reparto di pediatria dove è stata ricoverata anche la mamma che, probabilmente, sta soffrendo di depressione post parto. Per questo motivo un’equipe di esperti, con il supporto degli assistenti sociali, si sta occupando del caso con grande umanità. La speranza è che con il sostegno del team di medici e psicologici il piccolo possa restare con la sua mamma.

Dell’episodio è stata informata anche la Procura di Savona e, per ora come atto dovuto, il pm di turno Massimiliano Bolla ha aperto un fascicolo per il reato di abbandono di incapace.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.