IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, 300 ragazzi delle scuole alla scoperta dei tesori del museo di Santa Rossello

Otto classi protagoniste dell'iniziativa messa in campo da Comune e associazione Aiolfi

Savona. Associazione Aiolfi e Comune, assessorato alle Politiche Giovanili, portano gli studenti alla scoperta dei tesori e della storia del museo di Santa Rossello. L’iniziativa è rivolta a più di 300 ragazzi delle scuole savonesi. Lo scopo dell’iniziativa è portare i giovani a scoprire i tesori artistici e culturali nascosti nella città di Savona.

Dopo il successo dell’anno scorso dove i ragazzi erano stati condotti nelle sale e nelle stanze di Palazzo Sisto, quest’ anno toccherà ad un’altra bellezza cittadina, il Museo di Santa Rossello.

Il progetto consta in una serie di incontri volti a far conoscere la storia di Savona.

Il primo appuntamento sarà domani alle ore 9 presso il Museo di Santa Rossello per inaugurare insieme l’avvio del progetto e per dare ogni delucidazione sull’iniziativa.

Ecco il calendario per le visite al Museo “Santa Rossello”  in Savona da parte di alcune scuole primarie e secondarie di primo grado
Scuola Mazzini: classe IV C – 15 maggio 2018, ore 9
Scuola Rusca: classe II e IV – 17 maggio 2018, ore 11
Scuola media Lavagnola: classi I media – 18 maggio 2018, ore 9; classe II media – 18 maggio 2018, ore 10
Scuola Mazzini: classe V C – 22 maggio 2018, ore 9
Scuola Villapiana: classe I media – 28 maggio 2018, ore 9; classe II media – 28 maggio 2018, ore 10.

In totale per ora si tratta di otto classi: tutte le visite saranno effettuate dal punto di vista artistico-culturale a cura di Mario Accatino, Silvia Bottaro e Maria Antonietta Lamberti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.