IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Andrea Costa: “Più sicurezza nei boschi e maggior tutela al ruolo dei cacciatori”

Al vaglio un disegno di legge che introduce agevolazioni per i neocacciatori e una proposta di legge con nuove misure di sicurezza per i cercatori di funghi

Regione. Questa mattina nella seduta della 3^ commissione, presieduta da Andrea Costa, (Liguria Popolare-Noi con l’Italia) è stato illustrato il disegno di legge numero 189, proposto dell’assessore Stefano Mai, che introduce alcune agevolazioni per i cacciatori: in particolare è prevista l’esenzione della quota regionale del tesserino nel primo anno di iscrizione.

“Questa novità rappresenta un’importante inversione di tendenza perché, con questa agevolazione – spiega il presidente Andrea Costa – viene riconosciuto il ruolo dei cacciatori, che rappresentano una risorsa per la fruibilità dei nostri boschi in quanto contribuiscono alla pulizia dei sentieri e al controllo del nostro entroterra. Purtroppo, però, il loro numero sta progressivamente diminuendo e l’età media è sempre più elevata. Credo, dunque, che sia utile promuovere l’attività venatoria fra i giovani adottando misure come quella prevista in questo disegno di legge”.

Nella stessa seduta è stata illustrata anche la proposta di legge numero 179, presentata da Angelo Vaccarezza e Claudio Muzio, che prescrive che i cercatori di funghi siano dotati, con l’acquisto del tesserino giornaliero, di un giubbotto rifrangente: “Ho aggiunto la mia firma a questo provvedimento – aggiunge il presidente Costa – perché ritengo sia necessario garantire la massima sicurezza a chi frequenta il bosco, come i cercatori di funghi. Dobbiamo adottare tutte le misure necessarie per ridurre il rischio di incidenti e cercare di rendere compatibili e sicure due attività tipiche nel nostro territorio: la caccia e la ricerca di funghi”.

Il presidente auspica che i due provvedimenti siano licenziati rapidamente dalla 3^ commissione per essere approvati del consiglio regionale

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da LUCIANO PESCETTO

    Siete semplicemente VERGOGNOSI!