IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutto pronto per il lancio del portale sull’area di crisi e il rilancio industriale

Mercoledì 23 maggio alle 11.30 presso la sede dell’Unione Industriali della provincia di Savona

Savona. Mercoledì 23 maggio alle 11.30 presso la sede dell’Unione Industriali della provincia di Savona, si terrà la presentazione e l’avvio online del portale sull’area di crisi predisposto dall’Unione Industriali in partnership con la Camera di Commercio Riviere di Liguria di Imperia La Spezia Savona e in collaborazione con le Istituzioni di riferimento, Regione Liguria e Provincia di Savona.

Il portale vuole essere un ausilio per le imprese, mettendo a sistema tutte le informazioni ufficiali sui progetti, i finanziamenti, gli incentivi (nazionali e regionali), le aree disponibili per l’area di crisi complessa.

Le diverse sezioni del portale www.areadicrisisavona.it permettono di avere tutte le informazioni sui bandi aperti e sulle disposizioni normative applicabili, sulle caratteristiche che debbono avere gli investitori e le intensità di aiuto previste, il link alle “aree disponibili” mappate dalla Provincia di Savona, le “news”, le “Faq” rivolte a chi vuole ottenere le prime informazioni.

“E’ previsto anche un ‘chiedi all’Unione Industriali’ – evidenzia il direttore dell’Unione Industriali – che permette a chi sia interessato ad approfondire le tematiche di porre quesiti o chiedere un appuntamento a nostro team che si occupa di incentivi”.

Raccogliere, sintetizzare e mettere a fattor comune i contenuti rinvenibili nei diversi siti istituzionali, cui il portale non vuole sovrapporsi, anzi cui rimanda con specifici link, permette una migliore condivisione delle diverse opportunità.

Il portale permetterà anche di ospitare i contributi dei rappresentanti delle Istituzioni coinvolte dai progetti e delle rappresentanze sociali, sindacato e imprese, raccontando nel tempo l’evoluzione dei progetti, le opportunità assunzionali, l’avanzamento delle attività.

L’idea, quindi, come chiarisce il presidente dell’Unione Industriali Enrico Bertossi “è quella di realizzare un portale aperto, dedicato non solo alle nostre imprese associate, ma a tutti gli imprenditori, consulenti, promotori interessati ad investire, del territorio e fuori dal nostro territorio, ma è rivolto anche ai cittadini, ai lavoratori e anche a tutti coloro che, in cerca di lavoro, potranno trovare informazioni utili sull’evoluzione dei progetti di investimento del nostro territorio – non solo sull’Area di Crisi – e le opportunità di occupazione”.

Il portale è unico nel suo genere a livello nazionale: “non un sito internet fine a se stesso ma un osservatorio permanente che potrà dare informazione ed essere riferimento per le imprese per tutta la durata dei bandi e delle operazioni di investimento” auspica Luciano Pasquale, presidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria.

Il progetto “mette in luce il valore positivo del fare impresa, le esperienze di eccellenze delle aziende e gli investimenti sul territorio del savonese – evidenzia Monica Brondi direttore creativo di Punto a capo – e al contempo fornisce informazioni sugli incentivi previsti per l’area di crisi visti in un’ottica di nuove opportunità di investimenti e visibilità, anche a livello nazionale, per il rilancio del territorio.”

Portale, pieghevole informativo, pagine sui giornali che hanno scelto di essere media partner dell’iniziativa, sono alcuni degli strumenti di cui potranno fruire imprese, istituzioni e cittadini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.