IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: la Fortitudo fa sua gara 3 con l’Imperia e approda in semifinale

I savonesi si impongono per 74 a 62 grazie ad un'accelerazione nell'ultimo quarto

Savona. Spettacolo ed emozioni, ieri sera, al PalaPagnini di Savona. Nella gara 3 del quarto di finale dei playoff della Promozione ligure si sono affrontate nella “bella” la Fortitudo Savona e la Riviera dei Fiori Imperia.

Dinanzi a numerosi tifosi che hanno preferito il basket dal vivo al calcio o alla pallacanestro in televisione, la squadra savonese ha dato prova di compattezza e voglia di vincere.

Come nelle due precedenti sfide, l’agonismo esasperato e l’ottima intensità difensiva hanno permesso alle due squadre di alternarsi al comando della partita.

Estremamente equilibrati i primi due quarti, con i savonesi che non riescono mai ad allungare, permettendo agli ospiti di restare in partita e andare avanti nel terzo quarto, che si chiude con Imperia in vantaggio di 5 lunghezze.

Ma è nell’ultimo quarto che i campioni in carica della Fortitudo mettono in campo cuore e cervello. Si comincia a ragionare, senza forzare i tiri ed attaccando con maggiore lucidità il canestro. Con un parziale di 24 a 8 la Fortitudo vola in semifinale, dove l’aspetta l’Olimpia Taggia, che si è sbarazzata in due partite del più quotato Basket Sestri. Gara 1 si giocherà a Savona in data ancora da stabilire.

Buona prova dei lunghi, su tutti Meistro autore di 8 punti e tantissimi rimbalzi e di Amedeo che nei momento cruciale della partita ha mantenuto lucidità e precisione al tiro (24 punti per lui a referto). Risultato finale: Fortitudo Savona batte Riviera dei Fiori Imperia 74 a 62.

Il tabellino della Fortitudo allenata da Sandro Morando: Vaira 2, Raffa ne, Montemurro 3, Meistro 8, Apicella 4, Pane 7, Damonte 24, Spalla, Amedeo 24, Scippe 2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.