IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primi decolli da Villanova per gli studenti del corso di cultura aeronautica fotogallery

Questa mattina i ragazzi hanno iniziato a volare sugli S.208M insieme agli istruttori del 60° Stormo di Guidonia dell'Aeronautica Militare

Villanova D’Albenga. Venerdì scorso, dopo una settimana di lezioni di teoria in aula, avevano potuto vedere da vicino per la prima volta i “SIAI-Marchetti 208” dell’Aeronautica Militare, ma questa mattina hanno vissuto finalmente la grandissima emozione del primo volo sugli aerei da addestramento del 60° Stormo. Protagonisti di un’esperienza che resterà sicuramente indimenticabile sono gli studenti (270 in tutto) che stanno partecipando al corso di Cultura Aeronautica organizzato dall’Aeronautica in accordo con il Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica.

S208M

I ragazzi, tutti provenienti da istituti superiori di Imperia, oggi sono decollati dall’aeroporto “Panero” di Villanova d’Albenga insieme agli istruttori del 60° Stormo dell’Aeronautica Militare, che ha sede a Guidonia. L’attività di volo, che ha coinvolto cinque aeroplani S.208M, è iniziata appunto questa mattina e proseguirà anche nei prossimi giorni.

I primi studenti a provare l’emozione del volo, dopo aver volato in formazione sopra la città di Imperia, non hanno nascosto la loro felicità: “E’ andato bellissimo. E’ stato bellissimo e ci siamo divertiti tantissimo. Non vediamo l’ora di rifarlo” hanno raccontato una volta tornati a terra.

A vigilare sull’attività di volo degli studenti, oltre agli istruttori di volo, c’era anche una delegazione dell’infermeria del 60° Stormo: “Garantiamo l’assistenza sanitaria e il pronto intervento in caso di necessità. Solitamente i ragazzi ci raccontano le loro esperienze e questo ci fa veramente piacere perché così facendo ci coinvolgono nelle loro attività” spiegano dalla cellula sanitaria dispiegata al “Panero”.

Fondamentale per consentire agli studenti di vivere questa fantastica esperienza anche il lavoro del Servizio Efficienza Aeromobili che ogni giorno garantisce l’aeronavigabilità degli S.208M.

L’iniziativa, che terminerà giovedì con la cerimonia di premiazione degli studenti (a tutti i partecipanti sarà consegnato il diploma attestato di frequenza, che assegna un punteggio di merito in alcuni concorsi dell’Aeronautica Militare), si inserisce nell’ambito delle attività informative ed orientative volte a diffondere la conoscenza del mondo aeronautico. Prima di Albenga, quest’anno, il progetto dei corsi di cultura Aeronautica ha fatto tappa a Foligno, Fano e Trento, mentre in autunno arriverà a Cagliari.

Questa la diretta di IVG.it effettuata durante un volo a bordo dell’aeroplano dell’Aeronautica Militare:

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.