IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuoto: grandi numeri per il Trofeo Città di Andora di gare oceaniche foto

Protagonisti 367 atleti in rappresentanza di 21 società, per un totale di oltre 1.200 presenze gara

Andora. Spettacolo in acqua e sulla spiaggia ad Andora grazie alle gare oceaniche in corso di svolgimento da ieri, dove ha debuttato la stagione con la prima tappa del Trofeo Città di Andora, aperto alle categorie Senior, Cadetti, Junior, Ragazzi e Esordienti A e valido come trofeo nazionale.

La manifestazione è giunta alla terza edizione, come sempre organizzata dai Comitati regionali Fin Piemonte e Valle d’Aosta e Fin Liguria. L’evento è organizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale, dell’Associazione Albergatori e del Tortuga Beach. Il trofeo è accompagnato dalla prima prova dell’Ocean Kids, competizione riservata agli Esordienti B.

Il programma si è aperto ieri mattina sul litorale e proseguirà per tutta la giornata di oggi a partire dalle 8,30. Il Trofeo Città di Andora prevede le gare di bandierine, frangente, corsa nuoto tavola, tavola, staffetta tavola e staffetta torpedo (per gli Esordienti A sono ammesse formazioni miste). L’Ocean Kids prevede invece bandierine, sprint, frangente ridotto, corsa nuoto corsa e le staffette miste torpedo e sprint.

Importanti i numeri, in crescita rispetto a quelli già buoni registrati nella passata stagione. Al Trofeo sono iscritti 367 atleti (tra tutte le categorie), in rappresentanza di 21 società e per un totale di oltre 1.200 presenze gara. In campo le società piemontesi Aquatica Torino, Centro Nuoto Nichelino, GS Vigili del Fuoco Salza, Libertas Nuoto Chivasso, Libertas Nuoto Rivoli, Nuotatori Canavesani, Polisportiva Uisp River Borgaro, Rari Nantes Torino, Sa-Fa 2000 Torino, Swimming Club Alessandria, Filgud Settimo Torinese; le liguri Amatori Nuoto Savona, Crocera Stadium, Genova Nuoto My Sport, NC Cairo Acqui Terme, Sporting Club Millesimo, Sportiva Sturla e Fratellanza Nuoto Pontedecimo; la lombarda Nuotatori Milanesi e la trentina Amici Nuoto Riva. Presente anche un’atleta polacca dell’OM Wopr Ruda Slaska.

All’Ocean Kids sono invece iscritti 45 giovani atleti tesserati per Fratellanza Nuoto Pontedecimo, Sporting Club Millesimo, Filgud Settimo Torinese, GS Vigili del Fuoco Salza, Nuotatori Canavesani, Sa-Fa 2000 Torino. 180 le presenze gara complessive.

Per gli atleti più grandi ed esperti la prima prova del trofeo sarà invece un importante appuntamento agonistico in vista dei campionati italiani assoluti e di categoria, in programma a Riccione dal 30 maggio al 2 giugno. Ad Andora si tornerà poi per la seconda tappa, in calendario tra sabato 22 e domenica 23 settembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.