IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nasce (anche) da Loano la creazione del primo “Registro nazionale delle maschere” di carnevale

E' il nuovo progetto del Centro Nazionale di Coordinamento delle Maschere Italiane, di cui fa parte il loanese Santino Puleo

Loano. C’è anche un po’ di Loano dietro alla nascita del “Registro nazionale delle maschere” di carnevale, il nuovo progetto del Centro Nazionale di Coordinamento delle Maschere Italiane.

Il Centro ha l’obiettivo di valorizzare a livello nazionale la maschera italiana come espressione e sintesi culturale dei tanti territori che rendono ricca la storia e la cultura dell’Italia. Del direttivo del Centro fa parte anche Santino Puleo, ex presidente dell’associazione Vecchia Loano, che da oltre vent’anni organizza il CarnevaLoa di Loano.

E proprio da Puleo è arrivata l’idea, poi raccolta dal presidente del Centro, di lanciare il primo “Registro nazionale delle maschere”, in cui confluiranno tutte le maschere italiane e le associazioni che ne portano avanti la tradizione.

Il registro ha tutte le carte in regola per diventare patrimonio mondiale dell’Unesco e quindi essere riconosciuto come uno dei tanti simboli della cultura italiana nel mondo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.