IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mercatino a Borgio, i funghi a Calizzano e le 500 a Loano: ecco gli eventi della domenica in provincia

Tante manifestazioni in piazza e nelle vie delle località del Ponente

Provincia. La prima domenica di maggio è la domenica delle manifestazioni. Mercatini, sagre, raduni, tutti eventi che si terranno nelle piazze e nelle vie dei centri storici delle località della riviera e dell’entroterra savonese. Iniziative per il tempo libero e culturali che vi elenchiamo qui di seguito nella nostra consueta guida del fine settimana.

Come sempre, per conoscere tutti gli altri eventi in provincia potete sfogliare la nostra sezione IVG Life.

Borgio Verezzi. Dalle 8 alle 19:30 shopping “a cielo aperto” in via IV Novembre con il “Mercato Riviera delle Palme“. I migliori ambulanti della Liguria saranno presenti con una innumerevole selezione di banchi di abbigliamento, pelletteria e scarpe, articoli per la casa, merceria, intimo, bigiotteria, fiori, profumeria, giocattoli e alimentari. La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia.

funghi

A Calizzano è tempo dei “Funghi di Primavera“. Al mattino dalle ore 10 apertura del mercatino di prodotti tipici locali biologici, specialità e prodotti artigianali. Sarà allestita una mostra micologica a cura del C.A.M.P.A.L. e del gruppo micologico Il Cerchio delle Streghe. Dalle ore 10:30 passeggiata con la guida dei micologi presso il Bosco delle Streghe e laboratori per adulti e bambini alla scoperta dei mestieri di una volta.

Nel pomeriggio dalle 14 l’angolo benessere con yoga e tisane a base di erbe di Calizzano. Dalle 14 alle 17 dimostrazioni con cani alla ricerca del tartufo, di agility dog ed educazione cinofila. Per i più piccoli battesimo della sella e gonfiabili. I ristoranti e la Pro Loco prepareranno un menù a tema a base di erbe di campo.

loano 500 cinquecento

Loano. Quinta edizione del raduno “In 500 per la CRI” promosso dal coordinamento Riviera delle Palme della Fiat 500 Club Italia e dal comitato locale della Croce Rossa Italiana con il patrocinio dell’Assessorato comunale alla Cultura e al Turismo. Il ritrovo per le iscrizioni è alle ore 8 in corso Roma, dove gli appassionati potranno ammirare gli splendidi “cinquini” fino alle ore 11. Dopo una visita al Museo del Mare e un aperitivo presso i Bagni Sole Mare le 500 sfileranno in carovana per le vie della città.

L’evento non darà solo l’opportunità di ammirare da vicino gli splendidi esemplari di uno dei simboli più importanti del “Made in Italy” ma sarà anche un’occasione di solidarietà: il ricavato sarà devoluto infatti alla Croce Rossa per l’acquisto di nuove attrezzature.

Libri, musica o film?

Sempre a Loano, dalle 16 alle 18:30, si tiene inoltre la prima edizione di “LOA Legge in Ogni Angolo“, organizzata dall’Assessorato comunale alla Cultura e al Turismo. Vie e piazze della cittadina e di Borgo Castello saranno animate da presentazioni di libri, letture e interpretazioni di poesie, animazioni e performance tutte dedicate alla lettura.

Tra le animazioni in programma quella della dottoressa Curamalicri (alias Paola Paolino) che, ispirandosi al libro “Curarsi con i libri. Rimedi letterari per ogni malanno” di Ella Berhound e Susan Ilderkin, sarà protagonista di una performance in grado di curare ogni malanno.

Il Circoincerto e i ragazzi del centro giovani Le Città Invisibili – Yepp daranno vita a “Trampolibri”, show circense che accompagnerà i partecipanti alla scoperta dei libri più adatti a loro. Borgo Castello diventerà “Il Borgo della Poesia”. Il Gruppo Spontaneo #cosavuoichetilegga cercherà di rispondere alla domanda “La poesia salverà il mondo?” con performance, allestimenti e reading che vogliono esaltare il ruolo della poesia come “forma di condivisione della bellezza del mondo e nostra”.

In piazza Rocca è in programma “Il cerchio della lettura” con momenti di lettura libera e partecipata sui temi del mare e dell’allegria. L’iniziativa è a cura del Gruppo Spontaneo #cosavuoichetilegga ma chiunque può partecipare presentandosi direttamente in piazza Rocca o prenotando un posto tramite Facebook o tramite sms al numero 3475031329).

Alle 21 nella biblioteca civica andrà in scena “Giallo Rock“, serata a cura della Compagnia dei Curiosi con Pupi Bracali, Alfredo Sgarlato e il gruppo musicale No Man’s Land.

Per il programma completo della manifestazione cliccate qui.

Vado Ligure. Alle ore 17:30 nella Chiesa San Giovanni Battista a Vado Ligure l’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Savona, insieme a quelli di Genova e Chiavari, terrà il “Concerto in memoria di don Renzo Tassinari“, in occasione del centesimo anniversario della nascita e quarantesimo della scomparsa (8 maggio 1918 – 4 giugno 1978). In programma brani organistici e vocali.

L’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Savona nasce nel 1971 con il sostegno del vescovo diocesano monsignor Giovanni Battista Parodi e per volontà del sacerdote e musicista don Renzo Tassinari. Dal 1974 collocato nel cuore della diocesi, nel chiostro della Cattedrale e della Cappella Sistina, l’Istituto ha formato numerosi organisti e direttori di coro, avvalendosi di insegnanti qualificati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.