IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La polizia interviene per una lite domestica, lui reagisce scalciando e minacciando: risarcirà i danni

Nei guai è finito un 29enne di origini ucraine che questa mattina è stato processato per direttissima ed ha trovato un accordo per patteggiare

Savona. E’ stato processato per direttissima questa mattina Andriy Kukharchuk, il ventinovenne di origini ucraine arrestato ieri sera dalla polizia per resistenza e minacce a pubblico ufficiale, al quale veniva contestato anche il reato di danneggiamento aggravato.

L’arresto dello straniero avevano preso le mosse da un intervento per una lite domestica (segnalata al Numero Unico di Emergenza) che era in corso in un appartamento della zona della stazione Mongrifone di Savona. All’arrivo dei poliziotti, Kukharchuk anziché calmarsi avrebbe iniziato a minacciare pesantemente gli agenti. Il suo atteggiamento ostile è poi continuato anche durante il trasporto in Questura: scalciando all’interno dell’auto della squadra volante ha danneggiato l’abitacolo.

Di qui l’arresto che stamattina in tribunale è stato convalidato. In aula l’imputato si è poi detto disponibile a risarcire il danno. Proprio al pagamento del risarcimento è condizionato l’accordo di patteggiamento a quattro mesi di reclusione (con la sospensione condizionale) che è stato definito oggi. Il processo è stato rinviato al prossimo 19 giugno: se entro quella data il ventinovenne avrà versato il risarcimento allora sarà ratificato il patteggiamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.