IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fior d’Albenga, Andora vince il social contest per l’aiuola più bella

Con 292 like trionfa "Pollicino", al secondo posto l'aiuola di Alassio e al terzo "La Sirenetta" dell'istituto agrario di Albenga

Albenga. Chiude i battenti la rassegna floricola “Fior d’Albenga”, importante vetrina e appuntamento di successo di primavera a cui partecipano i produttori dei fiori della piana ingauna. Tra le aiuole in gara, oltre al vincitore decretato dagli esperti (“Cenerentola” del caffè letterario I Giardinetti), un altro premio era molto ambito: quello dell’aiuola più apprezzata dai visitatori votata via social. Il social contest “#fiordalbenga vota l’aiuola più bella” si è concluso con la proclamazione del vincitore: sul podio al primo posto con 292 like l’aiuola “Pollicino” a cura del Comune di Andora, al secondo posto con 261 like l’aiuola “La bella addormentata Adelasia” a cura della Città di Alassio e al terzo posto con 211 like l’aiuola “La Sirenetta” a cura dell’Istituto di Agraria di Albenga.

La soddisfazione dal comune di Andora – vincitore del primo premio – è espressa dalle parole del sindaco Mauro Demichelis: “Siamo contenti che il pubblico, sia virtuale che reale, abbia apprezzato la nostra aiuola realizzata dalla COA a cui l’amministrazione ha affidato l’obiettivo di rappresentare in 20 mq tutti i colori di Andora, dal mare agli orti della piana, fino ai sentieri immersi negli uliveti. Partecipare a Fior d’Albenga è sempre un piacere oltre che un impegno ad aderire concretamente a un progetto condiviso con Albenga di promozione del comprensorio che è iniziato con l’Expo e con altri eventi importanti come il Giro d’Italia. Una manifestazione con migliaia di visitatori è un’ottima occasione per il nostro comune che in questi giorni è presente anche ad Euroflora a Genova. Speriamo che come il Pollicino dell’aiuola, molti turisti vogliano scoprire Andora, Comune Europeo dello sport 2018, dove si può fare ogni tipo di sport 365 giorni l’anno”. Il sindaco Mauro Demichelis ringrazia inoltre l’architetto Anna Bianco responsabile tecnico della C.O.A. (Cooperativa Ortofrutticola Andorese) che ha curato l’allestimento.

L’assessore al turismo di Albenga, Alberto Passino, insieme agli organizzatori ringrazia “tutti i partecipanti e in particolare gli autori delle aiuole in gara”.

Di seguito l’elenco delle aiuole in gara: CENERENTOLA- Realizzata da Vivai Michelini di Davide Michelini in PIAZZA SAN DOMENICO, CENERENTOLA- Realizzata dal Bar ai Giardinetti + Idea Verde in PIAZZA DEL POPOLO, BIANCANEVE E I SETTE NANI – Realizzata dall’Associazione Vecchia Albenga in PIAZZA SAN MICHELE, POLLICINO- Realizzata dal Comune di Andora in PIAZZA IV NOVEMBRE, LA BELLA ADDORMENTATA ( ispirata alla leggenda di Adelasia) – Realizzata dall’artista Francesco Granducato per il Comune di Alassio in PIAZZA IV NOVEMBRE, LA SIRENETTA – realizzata dall’ Istituto di Agraria di Albenga in LARGO DORIA, CAPPUCCETTO ROSSO -Realizzata dall’Istituto Comprensivo di Ceriale e Garden Service di Giuliano Michelini in PIAZZA SAN FRANCESCO, IL BRUTTO ANATROCCOLO- Realizzata dai commercianti di Largo Doria in LARGO DORIA, LA VOLPE E L’UVA-Realizzata dalla Rete d’imprese Vite in Riviera – Ligurian Wines between land & sea in PIAZZA SAN FRANCESCO, NEMO – Realizzata dall’artista Paolo Anselmo in PIAZZA ROSSI, LA CICALA e LA FORMICA – Realizzata dal Comitato di Piazza Trincheri in PIAZZA TRINCHERI.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.