IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Educazione stradale e spettacolo all’ospedale San Paolo con la mototerapia di Vanni Oddera foto

Festa per bambini e piccoli pazienti nell'ambito della Settimana dell’Infanzia

Savona. Moto in ospedale… Già è proprio così grazie all’iniziativa all’ospedale San Paolo che ha visto protagonista Vanni Oddera e il suo spettacolo di acrobazia in motocross, con i piccoli pazienti della pediatria che hanno provato l’ebbrezza di un giro con le mini-moto, una guida assistita e nel segno dell’educazione stradale.

Mototerapia pediatria San paolo

L’evento in occasione della Settimana dell’Infanzia 2018, organizzata come ogni anno dall’Associazione Cresci in collaborazione con la pediatria dell’ospedale San Paolo di Savona: location dell’iniziativa l’area di parcheggio sottostante al padiglione, con la partecipazione dei ragazzi delle scuole elementari e medie della provincia di Savona.

Il personale del gruppo Prime Pieghe in Moto School con le loro mini-moto di varie dimensioni, adatte alle fasce di età 6-14 anni, hanno accompagnato i bambini con guida assistita e sicura sulle mini-moto.  Divertimento, emozioni, passione, libertà e piacere si sono unite con la capacità di analisi e percezione della strada per aumentare il senso di responsabilità e la sicurezza nella strada già in età giovane.

Mototerapia pediatria San paolo

E poi in scena la “sessione” di mototerapia per i bambini con disabilità svolta da Vanni Oddera e dal suo gruppo. Infine, Vanni Oddera e il suo gruppo si sono esibiti con uno spettacolo straordinario di acrobazia Freestyle Motocross.

All’evento ha partecipato anche il personale della polizia stradale della questura di Savona per svolgere insieme ai bambini il tema della sicurezza stradale.

Ecco la diretta di IVG.it dell’evento:

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.