IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Depurazione, a Laigueglia al via i lavori per lo scarico “emergenziale” foto

L'intervento in vista dell'imminente stagione estiva

Davanti al litorale di Laigueglia è arrivato il pontone per completare il primo lotto dello scarico “emergenziale” del sistema primario realizzato dall’amministrazione comunale e dalla società partecipata Sca. Un intervento che viene svolto prima dell’inizio della stagione balneare.

Laigueglia, nell’ultimo periodo di amministrazione, per non entrare in infrazione comunitaria ha attuato un intervento importante sulla condotta fognaria di Capo Mele e l’innovativo sistema Muds. Un’opera che prevede anche l’allungamento della tubazione fognatura di quasi 600 metri lineari dalla costa di Capo Mele e la posa di oltre 200 metri lineari di scarico emergenziale. Il Muds è un sistema di depurazione (brevettato da Muds srl spin off universitaria UNIGE).

Si tratta di un sistema evoluto che consente l’eliminazione dei fenomeni di risalita dei pennacchi di scarico della condotta. Ma non solo. Consente anche di evitare i pericoli di ritorno di inquinanti organici verso le zone balneari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.