IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La rubrica di IVG diventa un libro: Marzia Pistacchio presenta “Rosso Pistacchio, ricette e storie crude”

L’opera sarà illustrato al pubblico al Priamar, Palazzo del Commissario, di Savona

Savona. Dalla rubrica su Ivg.it alle pagine di un libro, dal titolo “Rosso Pistacchio, ricette e storie crude”, che sarà presentato al pubblico sabato sera, alle 19, al Priamar, Palazzo del Commissario, di Savona. La penna dell’eclettica artista savonese, da sempre molto presente nel tessuto culturale della città, colpisce ancora e questa volta lo fa passando dal web alla carta.

Maria Pistacchio libro
Maria Pistacchio libro

L’opera, infatti, è una raccolta degli articoli di costume e società usciti per la rubrica ‘Rosso Pistacchio’ del giornale online ‘Ivg.it’, alla quale si aggiungono alcuni racconti inediti della stessa autrice. Il libro parla di cibo, quel cibo che Marzia ama tanto, e lo utilizza come pretesto per dare vita a storie carnali, ridicole, inquietanti, e quasi sempre poetiche. E ad accompagnare i testi, ci sono le oniriche illustrazioni dell’artista Giusy Ghioldi.

Marzia Pistacchio è tanta roba, – si legge nella quarta di copertina del libro a firma del direttore di IVG.it Andrea Chiovelli – Marzia Pistacchio è straripante, Marzia Pistacchio è un tornado. Scegliete pure l’espressione che preferite, tanto il senso è quello. Chi la conosce, chi la incontra per la prima volta, chi ha la sventura di dover lavorare con lei se ne accorge immediatamente. Marzia è un ciclone, ti travolge, ti sballotta. Ti conquista. Non ammette pausa o riposo dall’inventiva di chi ha accanto, ma non nega, mai, neppure una briciola di se stessa. E’ un continuo fluire di idee e di emozioni. Per usare una metafora culinaria (come ama fare lei), ti frulla la testa e ti farcisce il cuore. O la ami o la odi. La stragrande maggioranza delle persone, in realtà, finisce per amarla, tanto è l’entusiasmo che ti dona in ogni cosa che fa”.

Oltre ad essere scrittrice, Marzia Pistacchio è docente e truccatrice teatrale, e negli anni ha abituato il pubblico che la segue allo stupore per i suoi lavori e per i progetti fotografici che conduce in coppia con Marco Toschi, compagno nella vita e nel lavoro.

Da circa un anno, poi, ha lasciato riemergere anche la vena letteraria che teneva carsicamente sepolta, e grazie al quotidiano on line IVG.it, ha iniziato a raccogliere i propri pensieri sotto forma di racconti e storie estemporanee. E’ nata così la rubrica ‘Rosso Pistacchio’ che, settimana dopo settimana, ha conquistato sul magazine e sui social frotte di lettori, appassionati e soprattutto molto partecipi.

Nei racconti di Marzia c’è tanto delle sue radici meridionali, ma anche moltissimo amore per Savona che la ha accolta e amalgamata con la Liguritudine in un impasto strano e intrigante. Dalla raccolta di questi racconti, arricchiti da alcuni inediti, è nato il libro di ricette sui generis “Rosso Pistacchio, ricette e storie crude”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.