IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Città dei Bambini” a Savona, musica russa ad Alassio e street food a Borghetto: ecco cosa fare in provincia

Nel capoluogo anche la Ciclopedalata Turistica "Savona in bici" per le famiglie e tante altre iniziative nel savonese

Provincia. La Città della Torretta non lascia, anzi raddoppia: domenica 13 maggio il capoluogo di ponente sarà infatti il cuore pulsante di ben due manifestazioni. La prima è “Savona Città dei Bambini”, organizzata dall’Associazione Culturale Nati da un Sogno, che prosegue dopo il grandissimo successo ottenuto nella giornata di ieri 12 maggio. La seconda è la ciclopedalata “Savona in bici”, evento sportivo e del tempo libero attesissimo da adulti e bambini.

La musica russa ad Alassio, lo street food a Borghetto, i laboratori per bambini a Loano e lo spettacolo di Gian Piero Alloisio a Noli sono gli altri importanti appuntamenti del 13 maggio che vi segnaliamo. Per conoscere il programma completo della domenica vi rimandiamo invece alla nostra dettagliata sezione IVG Life.

savona città dei bambini

Savona. Dopo il successo della giornata di ieri prosegue domenica 13 maggio la terza edizione di “Savona Città dei Bambini“, con la direzione artistica di Roberta Bonino e il patrocinio del Comune. Dalla mattina al tardo pomeriggio Savona dedicherà ai bimbi e alle loro famiglie gli spazi del centro storico con eventi, spettacoli e laboratori gratuiti o ad offerta libera. La città diventa dunque un grande palcoscenico a cielo aperto per un mix di teatro, arte, musica, cucina, letture, filosofia e gioco in quasi 60 eventi in due giorni e con più di 50 realtà savonesi in 15 location diverse.

Tra gli eventi del 13 maggio i laboratori dei Giovani per la Scienza, l’Addestramento Jedi in cui i bambini potranno duellare con Darth Vader, lo spettacolo itinerante del Mago di Oz, “Balla e canta con Vaiana”, laboratori di fotografia e panetteria e “Savona in Bici”, la settima edizione della ciclopedalata organizzata dall’Associazione “Chicchi di Riso” Onlus.

savona città dei bambini

La grande novità è l’aggiunta alle location di piazza del Popolo, dove verrà realizzato un vero e proprio Sport Village: diverse realtà sportive del territorio allestiranno 11 stand nei quali i bambini potranno scoprire pattinaggio, basket, calcio, tennis, ciclismo, scherma, ginnastica ritmica, karate, judo, kick boxing e crossfit.

Ogni partecipante riceverà presso l’apposito Info Point situato in Piazza Sisto IV la cartina della “Città dei Bambini”, che riporterà tutti i luoghi di Savona protagonisti degli intrattenimenti delle due giornate. La cartina indicherà nel dettaglio orari, tipologia degli eventi e fascia d’età a cui si rivolgono. Per alcune attività è necessaria la prenotazione attraverso la pagina ufficiale Facebook Savona Città dei Bambini. In caso di maltempo non si effettueranno gli eventi all’aperto ma resteranno accessibili quelli nei luoghi chiusi.

“Savona Città dei Bambini” – 60 eventi nel centro città

ciclismo bicicletta

Sempre a Savona grande pomeriggio di sport con la settima Ciclopedalata Turistica “Savona in Bici”, che attira e coinvolge da diversi anni soprattutto famiglie e bambini. L’evento è organizzato da Chicchi di Riso Onlus, Comune di Savona e Unione Ciclistica Europea. Il ritrovo è fissato per le ore 14 in piazza Sisto IV mentre la partenza è prevista alle ore 15:30. L’arrivo sarà al centro commerciale Le Officine, dove i partecipanti riceveranno una merenda. Alle ore 18 si terrà il concerto dei Buio Pesto (ad ogni partecipante alla Ciclopedalata verrà riservato un posto a sedere).

All’atto dell’iscrizione sarà consegnata ai partecipanti la maglietta ufficiale della Ciclopedalata (obbligatorio indossarla), a ricordo della manifestazione. Si consiglia e si raccomanda ai partecipanti l’utilizzo del casco, secondo quanto dispone il Codice della Strada. Il servizio di assistenza sanitaria lungo l’intero percorso sarà offerto dalla Croce Bianca.

7ª Ciclopedalata Turistica “Savona in Bici”

Alassio. Nell’ambito dell’Anno della Cultura e della Lingua Russa in Italia l’Associazione Culturale “Vecchia Alassio”, in collaborazione con l’Associazione Internazionale “La Scéne Russe de France” e l’Associazione Culturale “Liguria Russia Sanremo Nice Côté d’Azur”, presenta “Il laboratorio creativo di Olga Malikova” (San Pietroburgo) nel concerto di canzoni e romanze russe “Oh, quanto è bella la notte bianca”, diretto da Andrea Elena, che si terrà presso l’ex Chiesa Anglicana alle ore 21. I solisti dei famosi teatri musicali di San Pietroburgo, vincitori di concorsi nazionali e internazionali, si esibiranno con romanze, arie e canzoni russe.

Canzoni e Romanze Russe in Concerto

street food

Il porto turistico Poseidon di Borghetto Santo Spirito ospita la prima edizione dello Street Food Festival, interamente dedicata ai truck, furgoncini, api e roulotte, vere e proprie botteghe del gusto dove potrete assaggiare specialità nazionali e internazionali, accompagnati da musica dal vivo e con animazione per i bimbi. Un giro lungo tutte le tradizioni culinarie dello stivale in una sola piazza e non mancheranno le cucine internazionali e le birre artigianali. Una domenica all’insegna della festa del cibo di strada in tutte le sue forme.

Street Food Festival – Prima edizione

Loano. Si intitola “Imparando giocando” il laboratorio organizzato in piazza Rocca dall’Associazione “Non parto di testa” con il patrocinio dell’Assessorato comunale ai Servizi sociali. Dalle ore 15 I volontari insegneranno ai bambini come realizzare cornici, tovagliette e altri oggetti con materiali semplici e di riciclo quali tappi di sughero, carta e fiori. A seguire spettacolo di intrattenimento per grandi e piccini con sfere magiche. L’iniziativa rientra nell’ambito di “Vivere il territorio”, progetto ricreativo a favore dell’infanzia e dell’adolescenza che ha permesso all’associazione di promozione sociale di vincere il bando indetto dal Comune per la gestione della “pagoda” di via Gozzano.

“Imparando giocando” – Laboratorio con l’associazione “Non parto di testa”

Gian Piero Alloisio musicista

Gian Piero Alloisio presenta a Noli, alle 17 al Teatro Defferrari, lo spettacolo “Luigi è stanco”, il suo particolare e diretto contributo storico musicale per raccontare, con l’ausilio della musica e delle testimonianze video dei partigiani Pasquale “Ivan” Cinefra e Giuseppe Merlo, alcune vicende della Resistenza che lui e la sua famiglia hanno vissuto in prima persona. Oltre a monologhi e video anche alcune delle sue canzoni ma anche quelle di Bindi, Brel, Gaber, Guccini. Ad inizio spettacolo il partigiano Carlo Griffo donerà un suo quadro alla sezione ANPI di Noli.

“Luigi è stanco” – La Resistenza secondo Gian Piero Alloisio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.