IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale 2018, il candidato sindaco Nicolangelo D’Acunto scende in campo e presenta la sua lista

“Noi siamo il centro destra con Lega e Forza Italia schieratissime e Fratelli d’Italia che ci strizza l'occhio”

Ceriale. Nessuna compattezza all’interno del centrodestra a Ceriale dove, dopo la presentazione della lista civica “Ceriale al Centro” che fa riferimento a Rodolfo Quilici avvenuta questa mattina, questa sera è arrivato anche l’annuncio dei candidati che sosterranno la candidatura a sindaco di Nicolangelo D’Acunto.

Lista civica D'Acunto sindaco Ceriale

“Il centrodestra compatto e coeso, hanno fatto sapere dalla lista civica, – presenta la sua lista con il professor D’Acunto candidato sindaco. La lista è composta da diverse professionalità in diversi  settori economici. Volti nuovi della politica cerialese, di fatto nessun membro dell’attuale amministrazione è presente in lista con alcune eccezioni di esperienza: Antonello Mazzone, già assessore a Ceriale, e il geometra Diego Distilo, già assessore nel Comune di Albenga e residente nella ridente città rivierasca da oltre 10 anni”.

E poi, a prendere la parola per presentare la sua squadra è stato lo stesso D’Acunto: “Abbiamo rinnovato completamente la squadra con ragazzi e ragazze davvero competenti e con idee brillanti per sviluppare il turismo anche nei mesi nei quali Ceriale si ‘addormenta’: sveglieremo il paese utilizzando lo sport, il nostro clima e lo splendido territorio”.

“Noi siamo il centrodestra con Lega e Forza Italia schieratissime e Fratelli d’Italia che ci strizza l’occhio. L’innovazione sarà la nostra parola d’ordine e siamo certi che i cerialesi voteranno per noi e non per la lista di sinistra vicina al Pd antagonista alla nostra. La pulizia e la sicurezza del territorio sarà il nostro grido di battaglia”.

La lista è composta da: Alessandra Barberis (34 anni) ingegnere edile-architetto; Gianbenedetto Calcagno (59 anni) commerciante; Valeria Cammarata (31 anni) avvocato; Dani Fabrizio (28 anni) imprenditore agricolo; Diego Distilo (38 anni) libero professionista geometra; Gaetano De Santis (59 anni) artigiano imprenditore; Lenzi Diego (43 anni) ingegnere edile; Antonello Mazzone (58 anni) dirigente amministrativo; Cristina Pierani (52 anni) commerciante; Piuma Claudio pensionato (63 anni) ex geometra; Paolo Pastorino (51 anni) infermiere; Sabrina Tascione (46 anni) psicopedagogista ed educatrice al nido comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.