IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, cerca di evitare un controllo e spintona i militari: arrestato 35enne

Nei guai è finito un cittadino marocchino che questa mattina è stato processato in tribunale ed ha patteggiato

Pietra Ligure. Resistenza a pubblico ufficiale. E’ l’accusa della quale doveva rispondere un marocchino di 35 anni, Mohamed Maait, arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri di Pietra Ligure.

Lo straniero aveva cercato di opporsi ad un controllo dei militari spintonandoli, ma poi era stato comunque bloccato. Il sospetto degli uomini dell’Arma è che l’uomo nascondesse anche della droga, ma durante la perquisizione non è stato trovato stupefacente (una delle ipotesi è che l’uomo sia riuscito a disfarsene forse inghiottendola).

Questa mattina l’arresto è stato convalidato dal giudice che ha imposto a Maait l’obbligo di dimora nel comune di Toirano ed il divieto di uscire in orario notturno. Il marocchino ha poi patteggiato otto mesi di reclusione senza la sospensione condizionale della pena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.