IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare 2018, il candidato sindaco Alessandro Risso presenta il gruppo e il programma fotogallery

La prima lista pentastellata della Val Bormida punta su ambiente, lavoro e trasparenza

Carcare. La prima lista del Movimento 5 Stelle in Val Bormida è realtà e a conquistare questo traguardo è il leader del gruppo, Alessandro Risso, 52 anni, carcarese dalla nascita, come sottolinea nella sua presentazione, con un’esperienza professionale tecnico-amministrativa.

Carcare stelle risso

Del gruppo fanno parte anche Diego Bagnasco, Andrea Bracco, Giuseppe Capici, Roberto Gagliano, Alessandro Molinari, Nadia Bertetto, Giorgia Campi, Angelica Levri, Maura Montano ed Esther Yraida Olaya. Oggi la presentazione della squadra, alla quale hanno preso parte anche i rappresentanti regionali del M5S Andrea Melis e Alice Salvatore.

Un programma che punta sull’ambiente, il lavoro e la trasparenza: il gruppo pentastellato in corsa alle amministrative carcaresi del 10 giugno, infatti, tra le priorità intende riqualificare il patrimonio pubblico e privato del paese nonché gli impianti sportivi, tutelare il commercio locale contrastando il nascere di nuovi supermercati e la salute dei cittadini con più telecamere ed indagini epidemiologiche, attivare una lotta agli sprechi per abbattere i costi dei servizi, nonché offrire più rispetto della legalità, dell’ordine e del decoro urbano. Un capitolo a parte sulla frazione di Vispa, per la quale l’impegno è quello di far fronte ai problemi derivanti dagli insediamenti industriali posti nei territori limitrofi.

“Da anni ci battiamo per l’ambiente e non condividiamo certe scelte politiche puntualmente accolte dai nostri avversari, – ha commentato Risso, da tempo portavoce del locale Meetup Valbormida. – La nostra è una lista nata al termine di ben 6 anni di sacrifici e finalmente abbiamo concretizzato questo lavoro, anche grazie alle tante associazioni che ci hanno supportato. Vogliamo dare un’alternativa a questa valle, che negli ultimi decenni è stata massacrata da una politica terribile. Vogliamo dare un taglio netto al passato per avere un ambiente migliore e un benessere atteso da anni”.

“Siamo molto soddisfatti perché questa è la prima lista certificata del M5S in Valbormida. Dopo anni di lavoro in Regione per questo territorio, oggi inizia un percorso diverso, nei comuni, dove siamo nati e dove dobbiamo essere sempre più presenti. Partiamo da Carcare, un comune con delle criticità, ma sicuramente bello e importante”, ha aggiunto Melis.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.