IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

All’auditorium Don Bosco la presentazione della lista civica Alassio X Noi

"Spiegheremo perché la nostra proposta è realmente alternativa rispetto a tutte le altre liste, senza distinzione alcuna"

Più informazioni su

Alassio. Si terrà lunedì 14 maggio alle 21 presso l’auditorium Don Bosco di Alassio la presentazione ufficiale della lista civica “Alassio X Noi”. In questa occasione il candidato sindaco Aldo De Michelis illustrerà i punti più importanti del programma.

“Parleremo di spiaggia, di collina, di comunità, di innovazioni. Parleremo di Alassio e dei suoi cittadini. Anche i candidati avranno modo di presentarsi al pubblico e, come di consueto, l’incontro si concluderà con il momento domande-risposte”.

“Siamo stati i primi a sviluppare progetti e a creare un gruppo unito che possa non solo vincere ma anche amministrare con continuità avvalendosi di un nuovo metodo– afferma il candidato sindaco Aldo De Michelis – e nella serata di lunedì spiegheremo perché la nostra proposta è realmente alternativa rispetto a tutte le altre liste, senza distinzione alcuna. Ci siamo incontrati e confrontati con i nostri concittadini per raccoglierne opinioni e problemi. Un lavoro durato quasi un anno. Abbiamo coinvolto tantissime persone nella stesura di progetti possibili e indispensabili per il rilancio della nostra città”.

“Abbiamo una idea di come sarà Alassio tra 5 anni ed oltre. Non saremo solo ‘buoni amministratori’, ma proporremo un vero cambiamento ad una città che da anni osserva immobile i progressi altrui. Molti girano per la città sostenendo vittorie facili e a ‘mani basse’ ma attenzione perché esiste un elettorato silenzioso che osserva, tace e il 10 giugno metterà la sua X, smentendo molti big che si sentono già incoronati dalla provvidenza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.