IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, un ordine del giorno per “convocare” Viale e Porfido: “Vengano a spiegare le scelte sui Centri Salute”

Presentato dalla maggioranza, verrà discusso lunedì. Cangiano: "Con Viale precedenti poco fortunati, con l'unanimità magari verrà..."

Albenga. È stata convocata per lunedì la nuova seduta del consiglio comunale albenganese, nel corso della quale si discuterà un ordine del giorno presentato dalla maggioranza e volto ad impegnare il sindaco a “convocare” ad Albenga il vicepresidente e assessore regionale alla sanità Sonia Viale e il direttore generale dell’Asl2 Eugenio Porfido.

Il motivo? Spiegare e discutere, questa volta alla presenza e insieme ai membri del consiglio ingauno, le scelte relative al futuro dei centri salute dislocati in Riviera.

“È vero, non è la prima volta che avanziamo una richiesta rivolta a Viale e Porfido per chiedergli di venire ad Albenga, anche se i precedenti sono stati poco fortunati – ha spiegato il sindaco Giorgio Cangiano – Per questo motivo spero l’ordine del giorno venga approvato all’unanimità. Magari la presa di posizione da parte di tutti gli assessori e consiglieri potrebbe finalmente spingerli ad accettare l’invito e a presenziare alla prossima seduta utile”.

“Noi non riteniamo corretta la decisione di chiudere i centri salute né tantomeno l’ipotesi secondo cui, in caso di mantenimento, dovrebbero essere i comuni a occuparsi dei finanziamenti necessari – ha concluso il primo cittadino albenganese – Le scelte vanno discusse e condivise assieme e non prese unilateralmente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.