IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Diciottenne scappa da Forlì per recarsi da un guaritore a Ceriale

Il ragazzo è stato trovato dalla municipale di Albenga che ha allertato la famiglia

Albenga. È scappato da Forlí per recarsi in Riviera, pare alla ricerca di un misterioso “guaritore” di Ceriale. Protagonista della curiosa vicenda, un diciottenne che ha deciso di lasciare la sua città natale e la sua famiglia (che si è subito mobilitata per cercarlo) e si è recato in Riviera in treno dopo una tappa in Piemonte.

Giunto ad Albenga, è sceso dal convoglio e, con borsoni e zaini in spalla, si è incamminato lungo viale Che Guevara. Proprio lì è stato notato dagli agenti della polizia municipale di Albenga, che lo hanno fermato per un controllo. Nonostante l’evidente stato confusionale, il giovane ha raccontato la sua storia ed è stato così scortato in comando, dove si trova tutt’ora.

La famiglia è già stata avvisata ed è partita in mattinata da Forlí in direzione Albenga, dove è attesa nelle prossime ore per il recupero del giovane.

“Un ringraziamento doveroso va ai nostri agenti della polizia municipale che, per l’ennesima volta hanno dimostrato prontezza e sensibilità. La municipale continua la sua opera di controllo meticoloso del territorio, stando in mezzo alla gente e aumentando la percezione della sicurezza in città”, hanno affermato all’unisono il sindaco Giorgio Cangiano e il consigliere con delega alla polizia municipale Manlio Boscaglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.