IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga e Cairo si uniscono in difesa della sanità pubblica: doppia manifestazione di fronte ai presidi ospedalieri foto

L'iniziativa porta la firma dei "Cittadini stanchi" di Albenga e dei savonesi "Invisibili" e "Gruppo Antipolitica savonese"

Albenga/Cairo Montenotte. Albenga. Un grido d’allarme in difesa della sanità pubblica e contro la privatizzazione degli ospedali è partito da Albenga già mesi fa, spinto dal gruppo “Cittadini Stanchi” che dalle parole ha deciso di passare ai fatti.

È stata organizzata, per la giornata di sabato, a partire dalle 10, una doppia manifestazione di fronte agli ospedali Santa Maria di Misericordia di Albenga e San Giuseppe di Cairo Montenotte, insieme ai gruppi savonesi “Invisibili” e “Gruppo Antipolitica Savonese”.

All’evento saranno invitati tutti gli esponenti della politica locale (PD, M5S, Forza Italia e Lega).

“Le manifestazioni si svolgeranno in contemporanea ad Albenga e Cairo, ma con un pensiero anche all’ospedale di Bordighera: anche se in provincia di Imperia la sanità è una questione che riguarda l’intera regione, – ha spiegato Angelo Pallaro, portavoce dei “Cittadini Stanchi”, inizialmente nato a tutela della sicurezza del pubblico decoro albenganese e gradualmente cresciuto, fino ad affrontare tematiche più complesse, come la sanità provinciale e regionale”.

“Stiamo assistendo a una privatizzazione da noi non condivisa, alla totale assenza dei politici locali e regionali su questo tema, che evitano ogni forma di
confronto, il tutto mentre i soldi pubblici vengono gettati al vento e i nostri ospedali subiscono un progressivo, inesorabile smantellamento”, ha concluso Pallaro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.