IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Alassio X Noi” esce allo scoperto: ecco i membri della lista civica

De Michelis: “Qualcuno ha paura di perdere, noi, invece, abbiamo il coraggio di provare a vincere”

Alassio. L’assemblea cittadina di “Alassio X Noi” ha votato la propria lista che si presenterà il 10 giugno alle amministrative alassine, confermando le 16 candidature che si sono proposte.

“Nel complesso abbiamo ricevuto 18 curriculum vitae e questo è già di per sé una vittoria per almeno due ragioni, – ha spiegato il candidato sindaco di ‘Alassio X Noi’ Aldo De Michelis. – Perché premia il lavoro di persone normali che dà oltre un anno si impegnano per la loro amata città; perché con 5 differenti liste, sempre più spregiudicate nella caccia al candidato, la difficoltà aumenta, tanto più per quelle che, nonostante manifesti e proclami, sono seriamente in difficoltà nel chiudere il cerchio”.

Di seguito i nominativi di tutti i componenti della lista civica: Matteo Miniaci (mental coach e scrittore); Mauro Olivieri (imprenditore ascensorista); Alberto Briatore (pensionato, pensionato comunale, ispettore ambientale); Claudio Cardi (personale trainer e artigiano edile); Mauro Basiglio (radiologo e vicecoordinatore nella radiologia dell’ospedale di Albenga); Alessandro Peisino (artigiano parrucchiere); Rosario Blanco (laureando in informatica e commesso); Caterina Damonte (insegnante in pensione); Monica Sandri (dirigente General Electric); Paola Panzetti (tecnico agrario e flower designer); Fiorella Santoro (imprenditrice e commerciante); Silvia Berrrino (impiegata e volontaria del Banco Alimentare); Camilla Chelotti (collaboratrice familiare del bar Barusso); Marina Merello (libera professionista e networker digitale); Giovanna Pelle (ex esercente, casalinga e dog-sitter); Manuela Pacifico (commerciante e laureanda in Archeologia).

“Noi andiamo avanti come siamo andati avanti ogni giorno sino ad oggi. Qualcuno ha paura di perdere, noi, invece, abbiamo il coraggio di provare a vincere”, ha concluso De Michelis.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.