IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, i commercianti segnalano al 113 una presenza “sospetta” e la polizia blocca una ladra

Nei guai è finita una 47enne francese: è stata denunciata e per tre anni non potrà tornare nella città del Muretto

Più informazioni su

Alassio. La presenza di quella signora, che era nota perché in passato aveva già commesso alcuni furti in città, ieri mattina non è passata inosservata agli occhi dei commercianti di Alassio che, di conseguenza, hanno immediatamente allertato la polizia. Una segnalazione che si è rivelata preziosa: poco dopo i poliziotti del commissariato alassino hanno infatti scoperto che la donna, C.A.G., 47 anni, di nazionalità francese, aveva appena rubato una pochette in un negozio di cosmetici.

L’allarme è scattato intorno alle 12 di ieri mattina quando in commissariato è arrivata appunto la segnalazione della presenza sospetta. Nel giro di pochi minuti un’auto ed una moto della polizia hanno perlustrato il centro cittadino e, nella zona di piazza Sant’Ambrogio, hanno individuato la signora. A quel punto è scattato un controllo che ha permesso di trovare, nascosta sotto i vestiti, una pochette (ancora con l’etichetta attaccata) presumibilmente appena rubata.

Le successive verifiche della polizia con la commessa del negozio di cosmetici “Kiko” hanno permesso di accertare che la merce era stata effettivamente rubata (C.A.G. aveva anche cercato di rubare una crema, ma era stata scoperta ed allontanata). La refurtiva è stata quindi restituita, mentre per la quarantasettenne francesce è scattata una denuncia a piede libero per furto aggravato. La donna è stata anche colpita da un divieto di ritorno per tre anni nel Comune di Alassio emesso dal Questore di Savona.

Dal commissariato Alassino viene sottolineata ancora una volta l’importanza della collaborazione dei cittadini con la polizia che, se riceve segnalazioni come quella di ieri, ha la possibilità di fornire una risposta immediata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.