IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio 2018, Toti alla carica: “Con Enzo Canepa una amministrazione di qualità” fotogallery

Le parole del governatore ligure nell'incontro alassino, stoccata a Melgrati

Alassio. “Con il sindaco Enzo Canepa per Alassio è garantita una amministrazione di qualità che i cittadini meritano”. Così il presidente della Regione Liguria ha suonato la carica oggi nell’appuntamento a sostegno del primo cittadino uscente in vista del voto per le elezioni comunali.

Nell’incontro di oggi pomeriggio per l’inaugurazione del point elettorale in corso Dante hanno preso parte anche l’assessore regionale Sonia Viale, l’assessore regionale Stefano Mai, l’assessore regionale Gianni Berrino, oltre ai parlamentari Giorgio Mulè e Sara Foscolo, il capogruppo FI in Regione Angelo Vaccarezza, il segretario FI Santiago Vacca e il consigliere provinciale e comunale Eraldo Ciangherotti. E per la visita dei vertici del centrodestra ad Alassio in prima fila tutti i candidati della lista a sostegno di Enzo Canepa, che potrà contare su tutti i simboli dei partiti della coalizione.

“Alassio è un comune importante, è uno dei brand della Liguria che portiamo in giro per il Mondo… Alassio è un esempio di buon governo e buona amministrazione con un sindaco come Enzo Canepa che merita una piena riconferma per il lavoro svolto” ha ribadito il governatore Giovanni Toti. “Saremo al fianco di Canepa e della lista, con un centro destra forte e unito al di là di tutte le chiacchiere che si dicono…”.

E quanto alle polemiche alassine, con diretto riferimento alla lista avversaria di Marco Melgrati nell’area del centrodestra: “Fanno parte del dibattito politico, turbolenze tra partiti e/o movimenti civici non è una novità. Un sindaco che ha fatto bene e legittimato a continuare con un secondo mandato. Conta la squadra e non le singole persone, questo è stato lo spirito del centro destra e il nostro modello… Le ambizioni personali devono venire dopo…” ha concluso Toti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.