IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio 2018, ecco le priorità di Italia Nostra sui temi ambientali

L'associazione non si schiera con alcun candidato, ma sottolinea i problemi e le necessità

Più informazioni su

Alassio. Non ha intenzione di schierarsi con alcun candidato, la sezione di Alassio di Italia Nostra. Tuttavia, il presidente Giovanna Fazio ci tiene a sottolineare “quelli che per un’associazione ambientalista sono le priorità”.

Tra queste: “La revisione del piano regolatore: no a nuovo cemento. Massima attenzione all’arenile con divieto di interventi intrusivi: la spiaggia deve essere pulita e svuotata di strutture in inverno e in estate il più possibile aperta alla visuale, garantendo aree libere. Promozione di un ‘turismo dolce’, ad esempio con la nuova valorizzazione dei sentieri collinari e l’impegno, qualora finalmente si raddoppiasse la ferrovia, a proseguire la pista ciclabile. Spazio ad un piano per la cultura con l’apertura di un cinema, iniziative per eventi di qualità”.

Ancora, serve una “città verde: divieto di costruire sotto le aree verdi pubbliche, rivestire di piante, fiori, rampicanti le piazze ‘nude’ come piazza Paccini o piazza Partigiani. Le piante possono anche ombreggiare le auto che devono posteggiare e al contempo possono mitigare l’impatto del solo asfalto, ombreggiando le panchine, oppure rivestendo le strutture impattanti. Ricordo ancora che esiste un piano del verde, studiato e realizzato dall’Università di Genova che potrebbe aiutare molto. Infine, cura per gli arredi urbani che devono uniformarsi alla tradizione culturale del centro storico e della alta qualità del turismo che ha valorizzato la cittadina.No all’invasione di piazze pubbliche con bidoni o arredi discutibili”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.