IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I vini di Albenga in mostra a Vinitaly: “Produttori e specialità del territorio promuovono la città nel mondo”

Pronto un fitto calendario di eventi che possano contribuire a far conoscere ulteriormente le tipicità vinicole della piana ingauna

Albenga. Passa per il sostegno ai vini prodotti dalle aziende del territorio la promozione a livello nazionale (e anche internazionale) dell’immagine turistica di Albenga, che lo scorso anno è entrata a far parte dell’associazione delle Città del Vino.

Passino Vio Mastroianni Vino

Quest’oggi l’assessore al turismo Alberto Passino ha incontrato il presidente di Cia Savona Mirco Mastroianni e l’enologa Caterina Vio per mettere a punto un calendario di eventi ed appuntamenti che possano contribuire a diffondere ulteriormente le tipicità vinicole della piana ingauna.

“La consegna della bandiera con cui Albenga è entrata a far parte della cerchia delle Città del Vino è solo il punto di partenza – ha detto Mastroianni – Di tutte le aziende che fanno parte della rete di imprese con sede ad Ortovero, otto si trovano sul territorio di Albenga. Per questo motivo, dal 15 al 18 aprile la città sarà presente a Vinitaly, il salone internazionale del vino in programma a Verona (nel padiglione 12, stand D4). A fare bella mostra di sé saranno il Pigato ed il Rossese di Albenga. Questa partecipazione ci permetterà di far conoscere il nome di Albenga in tutto il mondo”.

Ma le occasioni per promuovere i vini della città delle Torri non terminano a Verona: “Il settore vinicolo di Albenga merita grande attenzione – aggiunge Caterina Vio – Da sempre i produttori del nostro territorio danno il massimo per produrre vini di qualità come il Pigato, il Rossese, la Granaccia o il Vermentino. Perciò, dopo aver partecipato a Vinitaly, per il 21 ed il 22 aprile abbiamo organizzato nel centro storico una degustazione attraverso la quale intendiamo far conoscere i vini ed le aziende del nostro territorio ad un pubblico il più ampio possibile nell’ambito di Fior d’Albenga”.

Nel calendario di eventi stilato con l’assessorato al turismo c’è poi la “Festa degli Agricoltori”, che vedrà grande protagonista il Rossese, e “Calici di Stelle”. Ma non solo: “Abbiamo già messo a punto tanti altri eventi sui quali per il momento preferiamo mantenere massimo riserbo. Quest’anno, dunque, avremo eventi molto numerosi e molto ravvicinati nel tempo, come mai prima d’ora”, annuncia Mastroianni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.